Ma che caspita volete dire con quelle faccine…

Faccina allegra vuol dire che va tutto bene. Faccina triste vuol dire che non va. Ma tutte quelle altre, cosa vorranno dire? Non bastavano Whatsapp e Messenger a complicare le comunicazioni fra persone. No. Adesso oltre ai messaggi, si devono decifrare anche le faccine, quell’infinito numero di emoticon che comprendi subito solo se hai meno di 14 anni.

Gli hai appena detto che sei pazza d’amore e in risposta ricevi quella pallina gialla sorridente. Peccato che ce ne siano almeno altre quasi identiche, e che cambi solo l’ampiezza della riga dello smile. Neanche il sorriso della Gioconda era così enigmatico. Delle due l’una allora: o chiedi una spiegazione più chiara correndo il rischio di passare per una rompiballe, o abbozzi, invii una faccina uguale e intanto ti scervelli per capire cosa volesse dire.

Sei riuscita finalmente a terminare quel lavoro quasi impossibile e con entusiasmo lo comunichi al tuo capo che te lo aveva assegnato. Aspetti con ansia un suo riscontro e ricevi una mano. Cinque dita aperte. Che possono essere un segno di “ciao” come un “alt”. Quale dei due sarà il significato? Mistero, lo scoprirai soltanto nel momento in cui verrai cazziata o elogiata come mai prima di quel momento. E non parliamo delle chat delle classi, quei luoghi virtuali in cui i genitori in teoria dovrebbero discutere solo della vita scolastica dei figli, mentre poi discettano quasi esclusivamente di altro. Uno scrive chiedendo chiarimenti sui libri di testo e un’altra risponde con il simbolo del lecca lecca. È un invito subliminale al sesso orale, ha sbagliato emoticon o non sa leggere e manda risposte a casaccio? Chissà.

Nel dubbio, non resta che ricorrere ai riferimenti chiari e diretti, a quella mano col dito medio che subito chiarirà il vostro pensiero. Meglio un “S..a” in più che uno in meno.

Giusto Catania

Iniziativa ‘Giu le mani da Salvini’. Protesta Giusto Catania, capogruppo Sc: “Grave provocazione contro la magistratura”

"La manifestazione 'Giu le mani da Salvini' organizzata a Palermo è una volgare provocazione e una vera e propria intimidazione nei confronti della Procura della Repubblica”, protesta Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune. “È un momento molto delicato perchè sono ...
Leggi Tutto
Noi siamo immortali, libro di Giovanni Cupidi

“Noi siamo immortali”. Ficarra e Picone presentano ai Cantieri Culturali di Palermo il libro di Giovanni Cupidi, prefazione di Jovanotti

“Ognuno ha la propria storia, che è unica, e questo è il bello. Non racconto la mia perché è più speciale di quella degli altri ma proprio perché è diversa. Adoro il concetto di diversità, che include l'unicità di ognuno ...
Leggi Tutto
Modigliani Experience

Modigliani Experience, Les Femmes: l’universo femminile di Amedeo Modigliani dal 3 novembre a Palermo, Palazzo Bonocore

Le donne di Modigliani da Taormina a Palermo. Dopo l’esposizione a Palazzo Corvaja in programma fino al prossimo 21 ottobre la mostra “Modigliani Experience, Les Femmes”, ideata dall’Istituto Amedeo Modigliani, in preparazione delle celebrazioni del centenario della morte del grande ...
Leggi Tutto
Premio Renzino Barbera

Al Teatro Politeama il “Premio Renzino Barbera – La Sicilia del Fare per la Cultura”

Una serata-omaggio, dedicata al grande poeta e umorista Renzino Barbera, per valorizzare le eccellenze e i talenti siciliani che si sono distinti nella propria terra Lo spettacolo si svolgerà il prossimo sabato 6 ottobre, alle ore 21.30 al Teatro Politeama, ...
Leggi Tutto