Regionarie sospese. M5s: “Rimane Cancelleri il candidato”

Confermata la decisione dello scorso 12 settembre. Il Tribunale di Palermo ha sospeso l’esito delle Regionarie del M5s che hanno portato alla candidatura di Giancarlo Cancelleri alla Presidenza della Regione Sicilia alle prossime elezioni del 5 novembre. Il giudice della prima sezione civile, Claudia Spiga, ha accolto il ricorso presentato da Mauro Giulivi, attivista storico dei Cinquestelle escluso dalla corsa per non aver sottoscritto in tempo il Codice etico.

Le motivazioni che hanno portato alla sospensione delle Regionarie sono spiegate in undici pagine di sentenza depositata questa mattina. “Pur trattandosi di proclamazione interna dei candidati alle future elezioni – scrive il magistrato – gli atti indicati – e a prescindere dalla loro natura giuridica di atti gestori o deliberativi – hanno prodotto in capo ai soggetti proclamati vincitori, l’insorgenza del diritto alla relativa candidatura ufficiale, con la conseguenza che la richiesta sospensione, al pari dell’eventuale caducazione, è certamente idonea ad incidere sul loro diritto di elettorato passivo”.

Nel sito di Beppe Grillo i Cinquestelle fanno sapere che i tempi per aspettare la fine del procedimento e per rinnovare le votazioni non ci sono più. I simboli, infatti, devono essere presentati entro sabato, mentre le liste entro il prossimo 6 ottobre. Per questo i pentastellati fanno sapere che in ogni caso rimane Giancarlo Cancelleri il loro candidato alla Presidenza delle Regione.

Lampedusa, il Garante detenuti visiterà hotspot dopo gli incidenti

Il Garante nazionale delle persone detenute o private della libertà personale aveva da tempo programmato una nuova visita all'hotspot di Lampedusa per verificare in che modo le autorità locali e nazionali hanno ritenuto di affrontare le criticità in passato più ...
Leggi Tutto

Lampedusa, carabiniere ferito. Pagano: “Dov’è il Pd? Boldrini perché non si indigna?”

"Giù le mani dalle forze dell'ordine, stop ai clandestini. A Lampedusa abbiamo toccato uno dei punti di non ritorno sul fronte emergenza immigrati: un carabiniere è stato ferito da un gruppo di tunisini clandestini che ha scagliato una sassaiola contro ...
Leggi Tutto
Bruno Marziano ci riprova alle politiche: "Sono un aspirante candidato". E sui collegi uninominali: "Sono come le Olimpiadi"

Bruno Marziano: “Collegi uninominali come Olimpiadi, si va per partecipare”

"Io in questo momento sono un aspirante candidato. Ci sono 20 uscenti, 30 aspiranti e 10 posti per gli eletti, più o meno. Però c’è sempre un rapporto maggiore di quando compri il biglietto della lotteria. In quel caso è ...
Leggi Tutto
Valentina Zafarana, capogruppo del M5S all'Ars, attacca Sgarbi: "Ha un seggio sicuro al Senato? Ha preso in giro i siciliani, vada via subito"

Zafarana (M5S): “Sgarbi ha un seggio sicuro al Senato? Ha preso in giro i siciliani, vada via”

"Sgarbi ha un seggio sicuro al Senato con Berlusconi? Vada via subito, ha preso in giro i siciliani. Anzi, sia Musumeci a fare la prima cosa buona del suo mandato, lo cacci. È inammissibile che la Sicilia sia stata usata ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest