Golf a porte aperte, week end a Villa Airoldi

Per sfatare il luogo comune secondo cui il golf sarebbe uno sport solo per ricchi e benestanti, il Villa Airoldi Golf Club di Palermo istituisce l’Open Days e apre le porte alla città. Lo farà il prossimo week end – sabato 16 e domenica 17 settembre – per dare a tutti l’opportunità di iniziare a giocare e dimostrare così come questa disciplina sportiva, più facile di quanto possa sembrare, sia praticabile a qualsiasi età, dai 4 ai 99 anni, oltretutto con grandi benefici per la salute.

Tutti sono i benvenuti e per ognuno vi sarà un programma specifico. Seguiti dallo staff del Circolo, la prima giornata servirà per iniziare ad avere un primo approccio con questo sport in campo pratica e sul putting green, mentre domenica si proverà a fare andare i neofiti in campo per una vera e propria mini gara con alcuni premi in palio.

Il golf non è uno sport solo per “vecchietti”. Sono numerosi i ragazzi che fanno parte del Club dei giovani di Villa Airoldi. Un settore, quello giovanile, che grazie al lavoro del maestro Marvin Fantini sta ottenendo importanti risultati anche a livello nazionale. A tal proposito, a breve partiranno alcuni progetti che mirano a coinvolgere principalmente i ragazzi delle scuole, affinché si riesca a farli appassionare a questo sport ancora forse poco conosciuto.

L’Open Days è un’iniziativa inserita nella programmazione del Progetto di eccellenza “Italy Golf & More”, promosso dall’Assessorato regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo, in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Inoltre è abbracciata dalla Federazione Italiana Golf.

Pin It on Pinterest