A San Vito Lo Capo la ventesima edizione del Cous Cous Fest, tra spettacoli e degustazioni

Da diversi anni a questa parte ormai, quando si sente parlare di San Vito Lo Capo immediatamente il pensiero va al mare, al sole e, specialmente in questo periodo, al Cous Cous Fest. La kermesse internazionale avente per protagonista indiscusso questo piatto di origini africane, divenuto nel tempo simbolo, meglio di qualsiasi altro, di integrazione culturale. Che poi è il messaggio su cui s’incentra tutta la manifestazione. Proprio domani avrà inizio la ventesima edizione. Un compleanno molto speciale quello di quest’anno, cui prenderanno parte ospiti del calibro di Jarabe de Palo, in tour mondiale per festeggiare i vent’anni di carriera, Joe Bastianich, il vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, Francesco Gabbani, e Nino Frassica.

Ma tanti altri saranno i personaggi che parteciperanno al Cous Cous Fest 2017, come pure le attività in programma fino al prossimo 24 settembre, tra cooking show, gare gastronomiche, degustazioni, talk show, spettacoli e concerti. In questi dieci giorni di festival si terrà, tra le altre cose, una sfida fra sei chef italiani, giudicati da una giuria presieduta da Sonia Peronaci: il palio ci saranno il titolo di Miglior Chef Italiano 2017 e la possibilità di rappresentare l’Italia al Campionato del Mondo di Cous Cous. E proprio il Campionato del Mondo costituirà il momento centrale della rassegna con ben dieci Paesi in gara, tra cui l’Italia capitanata dallo chef sanvitese Peppe Alongi. In questo caso, alla guida della giuria tecnica ci sarà il giudice di MasterChef Italia Joe Bastianich.

E poi ci sarà il cous cous, con oltre trenta ricette da assaggiare nei vari punti di degustazione collocati all’interno del villaggio gastronomico, aperto dalle 12 del mattino alle 24 di sera. Assieme pure ai dolci tipici della tradizione siciliana e la possibilità di fare acquisti, per chi vorrà, presso l’Expo Village.

Pin It on Pinterest