A Mondello i Campionati italiani open della Classe Windsurfer

Mondello Classe WindsurferAl via nel meraviglioso golfo di Mondello la 43ͣ  edizione dei Campionati italiani open della Classe Windsurfer. Saranno circa un centinaio gli atleti in gara, appartenenti a sette nazioni diverse. Ma solo gli italiani lotteranno per l’assegnazione dei titoli. Quattro le categorie previste: leggeri, medio leggeri, pesanti e medio pesanti. Una sola per le donne. Si inizierà oggi con le prime prove – sia su un percorso a bastone che nella disciplina dello slalom – previste alle ore 14, per poi proseguire fino a domenica prossima, 10 settembre.

A dare lustro alla manifestazione, organizzata dal Club Albaria, grandi nomi delle tavole a vela olimpiche. Primo su tutti la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Sydney, l’australiano Chris Sieber, ma anche i palermitani “principi del golfo”, Paco Wirz e Riccardo Giordano, tra gli atleti più forti al mondo negli anni Ottanta e Novanta. In gara anche i campioni uscenti, Andrea Marchesi, Marco Costagli e il palermitano Marco Casagrande, nel cui palmares figurano titoli giovanili mondiali ed europei e otto tricolori. In gara pure la romana, tesserata per l’Albaria, Manuela Arcidiacono, che per anni si è contesa la supremazia in Italia con l’olimpica Alessandra Sensini.

Si aggiunge la presenza di altri nomi eccellenti del windsurf palermitano, come Alessandro Alberti e Giangaspare Carta. Mentre a cimentarsi per la prima volta in questa classe di tavole, due under 19 palermitani, Antonino Cangemi e Francesco Tomasello, in procinto di partire con il resto della nazionale azzurra per il Giappone dove si disputeranno i Mondiali della tavola Rs:x.

Pin It on Pinterest