Catania, uno studente trovato morto in casa. Aperta inchiesta

Tragedia, ieri sera, a Catania. Trovato morto, in un’abitazione di via Eleonora D’Angiò, uno studente universitario di Ingegneria di 26 anni di Linguaglossa. A dare l’allarme sarebbe stato uno dei tre coinquilini, oltretutto colleghi, che con il giovane condividevano l’appartamento, adesso sequestrato dai Carabinieri. I familiari del 26enne si erano rivolti proprio a lui per chiedere notizie del congiunto.

Secondo quanto accertato, la morte risalirebbe a venerdì scorso, giorno in cui il ragazzo avrebbe iniziato a non dare più notizie di sé. Il suo corpo è stato trovato, infatti, in avanzato stato di decomposizione. Adesso la Procura ha aperto un’inchiesta e disposto l’autopsia, che sarà effettuato nell’ospedale Vittorio Emanuele.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto