Il supremo imbroglio della Brexit

In Gran Bretagna, gli enormi costi dell’uscita dall’Europa possono essere annullati da un nuovo referendum che cancelli questo superfluo imbroglio, costoso, inutile e senza senso

A poco più di quattordici mesi dallo sciagurato referendum britannico sulla Brexit, una serie di fatti, o meglio di costi, sono ormai chiari. Sono fatti (e costi) innumerevoli nella loro natura e tutti condannano il superfluo imbroglio della Brexit.
I negoziati per attuare un’uscita dai trattati europei sono infatti semplicemente inestricabili. In sé, in negoziati sono un costo enorme, perché presuppongono, oltre all’incertezza del futuro, un impegno lungo e costoso in termini di tempi e risorse. Per arrivare, infine, a una serie di trattati, sempre che ci si riesca, che, nella migliore delle ipotesi, saranno peggiori della semplice appartenenza al mercato unico. Per giunta, la Gran Bretagna si trova da sola, con soli 60 milioni di persone, a negoziare con il blocco UE, di 500 milioni di persone. Si ritrova dunque in una posizione negoziale molto debole rispetto all’UE, anche nell’ipotesi di una UE “divisa” su certi temi.
Per non parlare dell’immenso imbroglio nel quale si ritrovano gli europei che vivono in Gran Bretagna e i britannici che vivono in Europa. Qui il futuro è molto incerto per tutti quanti.
Ora sorge spontanea la domanda: ma perché tutto questo? Perché cacciarsi in questo inestricabile imbroglio? E non sarebbe meglio accettare di avere fatto una sonora fesseria e indire un nuovo referendum per cancellare al più presto la Brexit?
È quello che propone in Gran Bretagna il partito liberale e una gran parte del partito laburista. Ma anche alcuni settori di quello conservatore. [Leggi tutto]

A Palermo con Enea per la casa sostenibile del futuro

Il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il Direttore del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ ENEA, Roberto Moneta, alla presenza del Vice Sindaco Sergio Marino, dell’ Assessore alla Scuola e Formazione Giovanna Marano e del responsabile dei centri di consulenza ...
Leggi Tutto
"L'Anima Animale", la band siciliana Onorata Società annuncia il suo nuovo album

“L’Anima Animale”, la band siciliana Onorata Società annuncia il suo nuovo album

Un nuovo album, il terzo, per la band siciliana Onorata Società che uscirà in autunno e s’intitolerà “L’Anima Animale”: otto tracce, nuove sonorità, l’impegno e l’ironia dei testi, un titolo pensato come auspicio ad una conciliazione tra gli istinti dell’animale ...
Leggi Tutto
Pista ciclabile su ex linea ferrata Palermo-Monreale, Figuccia (Udc): “Ennesima bufala di Orlando”

Pista ciclabile su ex linea ferrata Palermo-Monreale, Figuccia (Udc): “Ennesima bufala di Orlando”

“L’idea di trasformare il percorso dell’ex linea ferrata Palermo-Monreale in una pista ciclabile è l’ennesima bufala spacciata da Orlando come una grande idea innovativa”. Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale di Palermo, che prosegue: “Stamattina, a Villa Niscemi, è stato ...
Leggi Tutto
D'Francesco Arca, Sebastiano Tusa, Salvatore Livreri Consoli

Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee, chiude la cinquantanovesima edizione

Cala il sipario sulla Cinquantanovesima edizione della Rassegna Internazionale delle Attività Subacquee, che dal 18 al 24 giugno, ha coinvolto a Ustica turisti, appassionati del mare e residenti. I premi “Tridenti d’Oro”, considerati i “Nobel delle attività subacquee”, sono stati ...
Leggi Tutto

Gabriele Bonafede

Direttore editoriale