L’Amat al borseggiatore: “Non ti vogliamo”

“Non ti vogliamo sui nostri bus”. È il messaggio, da questa mattina visibile all’interno dei trenta mezzi delle linee centralissime 101 e 102 di Palermo, che l’Amat rivolge a Salvatore Romeo, il borseggiatore di 23 anni arrestato qualche giorno fa dalla Polizia per aver derubato il portafogli a due turiste facendo finta di aiutarle a obliterare il biglietto e che, scarcerato il giorno dopo, si era vantato di ciò sui social network, insultando anche chi aveva osato criticare la sua sfacciataggine. Un’iniziativa, unica nel suo genere, volta a “mettere in guardia i passeggeri ma anche ad affermare la nostra vicinanza e gratitudine – spiega Antonio Gristina, presidente dell’azienda che gestisce il trasporto pubblico nel capoluogo siciliano – alle Forze dell’ordine”.

A corredo del messaggio dell’Amat, tradotto in inglese per essere compreso pure dagli stranieri, ci sono la foto di Romeo diffusa dalla Polizia e i contenuti comparsi, nei giorni scorsi, sulla stampa. “La tutela dei passeggeri e del nostro personale è una priorità dell’azienda e anche per questo motivo, da oltre un anno, a bordo di molte vetture sono presenti i vigilantes. Non voltiamo la faccia dall’altro lato. Spero che questo nostro primo passo – continua Gristina – possa condurre verso una più proficua collaborazione anche con i cittadini, che invitiamo a denunciare senza remore gli episodi di borseggio”.

Grande apprezzamento da parte del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che afferma: “Questa iniziativa si inserisce ed è in sintonia con quelle realizzate negli anni in città da tanti cittadini singoli e organizzati contro ogni forma di grande e piccola criminalità, dal pizzo ai posteggiatori abusivi. È un segno di sintonia culturale e collaborazione fra aziende, istituzioni e cittadini, per affermare che non ci sono a Palermo zone franche”.

 

(ph. © Michele Naccari/ Studio Camera)

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto