Ansia? Colpa dei batteri dell’intestino

Riequilibrare i batteri che proliferano nel nostro intestino potrebbe essere molto presto il nuovo modo di curare ansia e depressione, i due mostri neri che affliggono migliaia di persone in tutto il mondo, rendendo molto amara e difficile la loro vita. Una speranza in tal senso viene fornita da uno studio condotto dall’Università di Cork, in Irlanda, e pubblicato qualche tempo fa sulla rivista scientifica Microbiome.

In particolare, secondo i ricercatori irlandesi esisterebbe un collegamento tra il microbiota intestinale e alcuni regolatori dei geni nel cervello (detti microRNA), che giocano un ruolo chiave, per l’appunto, nell’ansia e in malattie correlate. Tesi confermata prendendo in esame dei topi e scoprendo che i microRNA cambiavano negli animali liberi da microbi. Topi quest’ultimi tenuti in una bolla libera da germi e in genere con comportamenti ansiosi o simili. E a quanto pare, stando sempre alla ricerca, le zone del cervello più influenzate da questi processi sarebbero l’amigdala, che gestisce le emozioni, e la corteccia prefrontale, entrambe implicate nello sviluppo di ansia e depressione.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto