Triscina, 170 le case abusive: a ridosso della battigia, dovranno essere demolite

Sono 170 le case abusive a Triscina, nel Trapanese, che, costruite in una zona con vincolo di inedificabilità assoluta e sorte entro i 150 metri dalla battigia, dovranno essere demolite.

“Questo numero – afferma Salvatore Caccamo, uno dei tre commissari alla guida del Comune sciolto per mafia lo scorso mese di giugno – emerge da una prima ricognizione che abbiamo effettuato nelle ultime settimane per capire, tra l’altro, se le abitazioni sono ancora occupate dai proprietari”. Ma ad esso si potrebbero aggiungere altre abitazioni, “in quanto per alcune – prosegue il commissario – è stata presentata istanza di sanatoria, il cui procedimento in certi casi si è concluso con il rigetto, e per altre è in corso un iter giudiziario. Per otto fabbricati l’ordinanza di demolizione è già pronta”.

E a quanto pare dovranno essere i titolari delle case a farsi carico della demolizione. “Qualora ciò non avvenisse – conclude Caccamo – il Comune agirà in via sostitutiva rivalendosi poi sempre sui proprietari”.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto