Commento choc su stupro di Rimini: “Poi diventa rapporto normale”. Sospeso un mediatore culturale

“Lo stupro è peggio ma solo all’inizio, poi la donna diventa calma ed è un rapporto normale”. È il commento choc apparso su Facebook, nella pagina del Resto del Carlino, sotto l’articolo che riportava la notizia della violenza di gruppo subita, qualche giorno fa, da una giovane turista e da una trans in una spiaggia di Rimini, in località Miramare. Adesso l’autore della frase – Abid Jee, 24 anni, dal dicembre 2016 mediatore culturale presso una cooperativa sociale bolognese – è stato sospeso “in via cautelativa da ogni attività lavorativa”. Dalla Lai-Momo, tra le maggiori realtà che si occupano di accoglienza a Bologna, si dicono “scossi e stupiti”, e da quanto asserito dal loro dipendente, finora considerato corretto e professionale, “si dissociano completamente”.

Ma la frase choc, pubblicata e subito cancellata, ha suscitato non poco scalpore, indignando in molti fuori e dentro la rete. E non solo donne. Già “lo stupro di gruppo della ragazza e della transessuale è un fatto di una sconvolgente brutalità e disumanità che provoca rabbia e rivalsa collettiva”, ha dichiarato, come riporta Repubblica, l’assessore al Welfare del Comune di Bologna, Luca Rizzo Nervo. “Aggiungere all’indignazione per questa vicenda, parole di una gravità inaudita come quelle messe a commento della notizia da parte di un operatore sociale che opera nel campo della accoglienza dei migranti, è – aggiunge – intollerabile”.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto