Sia lodato il grande Crums, cuoco dispettoso che inventò le patatine fritte

Gioia e delizia di tutte le mamme (sembra di sentirle in tutte le lingue del mondo, “basta con queste porcherie fritte…”), le patatine fritte compiono 164 anni. Era il 1853 quando per la prima volta furono servite nella forma rotonda e croccante, quella che avrebbe successivamente determinato il prodotto industriale imbustato, per l’appunto il nemico giurato delle mamme.

Ma la leggenda narra che il 24 agosto del 1853, in un anonimo ristorante di Saratoga Springs, nello Stato di New York, il cuoco George Crum a cui quel giorno giravano molto le scatole, le cucinò sottili e croccanti e piene di sale per fare dispetto ad un cliente capriccioso.

Quel cliente si chiamava Cornelius Vanderbilt, mandò indietro tre volte la sua ordinazione perché le patate gli sembravano sempre insipide e mollicce, finchè non gli arrivò il piatto che avrebbe fatto la storia. Croccanti e salate sopra ogni ragionevole dubbio, quelle patate che Vanderbilt approvò e a ruota tutto il mondo cominciò a mangiare, furono battezzate Saratoga Chips.

Inutile sottolineare che gli States furono per anni la patria esclusiva delle Chips, per quanto in Europa le French Chips (cioè quelle a bastoncino) provarono a farle concorrenza. E paradossalmente furono adottate dal più americano degli esercizi commerciali, quel Mc Donald che le ha propagate in tutto il mondo nella forma a mezza luna perché diverse da quelle imbustate che tradizionalmente era a sfoglia e rotonde.

E quando oggi consumerete la vostra razione quotidiana – perché la consumerete, come ogni giorno… – dedicate un pensiero a quello scriteriato, irascibile e dispettoso Crums, papà delle patatine fritte e grande benefattore dell’umanità.


Timeline del 24 agosto – Accadde oggi, a cura di Filippo Barbaro 

1456 – Viene completata la stampa della Bibbia di Gutenberg
1862 – La Lira Italiana diventa la moneta unica del Regno d’Italia
1891 – Thomas Edison brevetta la cinepresa
1950 – Edith Sampson è la prima delegata di colore degli USA alle Nazioni Unite
1981 – Mark David Chapman viene condannato a 20 anni di prigione per l’uccisione di John Lennon
1995 – Windows 95 viene messo in circolazione

I NATI OGGI

1881 – Vincenzo Lancia, pilota automobilistico e imprenditore
1889 – Jorge Luis Borges, scrittore, poeta e saggista argentino
1903 – Peppino De Filippo, attore, comico e commediografo italiano
1916 – Léo Ferré, cantautore monegasco
1929 – Yasser Arafat, politico palestinese
1935 – Lando Buzzanca, attore e cantante
1941 – Paola Pitagora, attrice
1943 – John Cipollina, chitarrista statunitense
1947 – Paulo Coelho, scrittore, poeta brasiliano
1948 – Jean-Michel Jarre, musicista e compositore francese
1969 – Pierfrancesco Favino, attore

Pin It on Pinterest