Cavalli senza acqua e cibo in una stalla nel Catanese: 2 denunce

Trovati dalla Polizia di Stato in una struttura fatiscente e abusiva in località Vampolieri, ad Aci Catena in provincia di Catania, dieci cavalli in stato precario, senza acqua e cibo. Due le persone denunciate: il gestore e affittuario 45enne del terreno e proprietario di cinque animali, e un 23enne cui appartengono gli altri cinque cavalli.

L’accusa per i due uomini è di maltrattamento di animali e di violazione di cose sottoposte a sequestro giudiziale. Già in passato, infatti, la stalla in questione era stata posta sotto sequestro, tra l’altro, per maltrattamento di animali e falso documentale. I cavalli sono stati visitati dal personale dell’Asp che ha confermato il loro precario stato di salute, poiché visibilmente denutriti. Con dei prelievi di sangue si sta anche verificando la presenza di eventuali malattie infettive o di altre patologie.

Pin It on Pinterest