Il Museo nelle viscere di Raffo: il suggestivo viaggio sotto terra alla scoperta delle sculture di sale

Gigantesca testa di salgemma
Gigantesca testa scolpita nel salgemma (ph. Giuliana Di Miceli)

Scendere in miniera e scoprire una nuova dimensione dell’arte. Accade a Raffo, una frazione di Petralia Soprana dove la miniera dell’Italkali, tutt’ora attiva, ospita il Museo d’Arte Contemporanea Sotto Sale. Un sito culturale praticamente unico, nelle viscere della terra, il cui percorso è arricchito da sculture realizzate da artisti di fama internazionale che ogni due anni arrivano a Raffo, prelevano i blocchi di sale, li lavorano a Petralia Soprana e poi li collocano nuovamente in miniera. A gestire il Museo è l’Associazione Sotto Sale, già all’opera per i preparativi della quarta Biennale che si terrà dal 17 al 27 agosto.

L’accesso al Museo, proprio perché le operazioni di estrazione sono ancora attive, è garantito abitualmente soltanto il sabato mattina, dietro prenotazione e per un massimo di 30 visitatori. Si entra provvisti di caschetto protettivo che sarà consegnato all’ingresso, per la presenza di stalattiti lungo il percorso.

Appena 5 euro il costo di questo suggestivo viaggio sotto terra, un’esperienza arricchita dalla preziosa guida che accompagna i visitatori in un tour di quasi un’ora. All’insegna del salgemma anche lo spazio dello shopping, ricavato in un’insenatura della miniera e che presenta, fra l’altro, i rari cristalli di sale, anche sotto forma di scultura.

Susinno mondello rifiuti Deiezioni canine, Susinno (SC): "Apprezzamento per gli interventi straordinari, aumentare le sanzioni"

Mondello, incubo discarica. Susinno: “Residenti pronti alle barricate”

Il consigliere comunale di Sinistra Comune Marcello Susinno, con la stagione estiva alle porte, esorta l'amministrazione a una nuova strategia per quanto concerne i rifiuti nella borgata marinara di Mondello. "Contenitori spostati da un luogo ad un altro, non so ...
Leggi Tutto
La sanità come fattore di sviluppo economico e sociale nell'intervento del vice presidente dell'Aiop Barbara Cittadini durante le Assise generali di Confindustria

Aiop, la siciliana Barbara Cittadini è stata eletta presidente nazionale

Barbara Citadini è stata eletta nuova presidente dell'Aiop, l'Associazione italiana ospedalità privata, al termine dell'assemblea nazionale di Roma. Si tratta della prima donna alla guida dell'associazione. In un breve discorso al termine dell'elezione ha promesso agli addetti ai lavori Cittadini ...
Leggi Tutto

“Orto in Arte”, eterno dialogo tra uomo e Natura

Al via “Orto In Arte”, il festival internazionale che ha come focus il rapporto tra Natura e Arte con ospiti da tutto il mondo, che si terrà dal 26 maggio al 2 giugno presso l'Orto Botanico di Palermo. Sette giorni ...
Leggi Tutto

Ancra Confcommercio: Subito micro aree ecologiche in Sicilia”

Dalle carte di credito con microchip ai bambolotti parlanti con cui giocano le bambine, dalle macchinine elettriche alle semplici prolunghe che tutti abbiamo in casa o ancora il piccolo telecomando per automazione, per fare alcuni esempi: da agosto prossimo saranno considerati RAEE ...
Leggi Tutto

ilGaz.it

Direttore editoriale

Pin It on Pinterest