Ecco come fanno sesso i vegani

Il sesso è sempre sesso, con tutti i benefici che comporta nella coppia e al benessere psicofisico di una persona. Ma in una società in cui i vegani si fanno sempre più numerosi – i dati Eurispes 2017 parlano chiaro, in un anno sono passati dall’1% al 3% – potrebbe risultare lecito chiedersi se è anche uguale per tutti. O meglio, se chi ha deciso di portare rispetto a tutte le forme di vita rifiutando categoricamente qualsiasi prodotto di origine animale, tanto in cucina quanto nell’abbigliamento, è chiamato a rispettare le regole ecologiche anche sotto le lenzuola. A tal proposito, un interessante spunto di riflessione giunge da una testimonianza raccolta sul corriere.it.

In poche parole, se è vero che i vegani in nome della filosofia di vita sposata vivono alcuni aspetti della sessualità in maniera diversa e apparentemente più limitante – si pensi alla scelta dei contraccettivi, come anche quella dei sex toys, che va fatta verificando che non contengano prodotti di origine animale e che non prevedano test in laboratorio – è anche vero che trovare delle alternative è possibile, senza che l’intesa ne venga affatto compromessa. Bandiranno pure le lenzuola di seta e utilizzeranno la panna di soia anziché quella classica per i loro giochetti erotici, ma chi dice che questo non sia altrettanto sensuale?

Francesco Benigno

L’attore Francesco Benigno condannato per le minacce via Whatsapp al dj Sasà Taibi

Dovrà pagare una multa di 300 euro, risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali L’attore palermitano Francesco Benigno è stato condannato dal giudice di pace a seguito del procedimento penale che si è chiuso ieri. Benigno ...
Leggi Tutto
malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto