Implacabile Lucifero: anche oggi Sicilia nella morsa del caldo. Da nord a sud temperature vicine ai 40 gradi

Lucifero travolgerà la Sicilia anche oggi. Da nord a sud dell’isola ci sarà una morsa di caldo che continuerà a fiaccare le resistenza dei siciliani che hanno una sola alternativa ai bagni di mare: l’aria condizionata di casa. Le temperature saranno abbondantemente sopra i 35 gradi, con punte di quasi 40 gradi sia nelle città di Palermo e Trapani (e nel loro hinterland) che a Catania, Siracusa e Ragusa, i due opposti versanti dell’isola che condividono questa vera e propria emergenza. Ma grande caldo  anche ad Agrigento e Caltanissetta e nelle rispettive province.

Il tanto annunciato abbassamento delle temperatura non si avrà comunque prima di Ferragosto e sarà comunque di pochi gradi. In alcune parti dell’Isola – principalmente nei centri urbani e in quelle in cui non arrivano i benefici effetti della brezza marina – sarà quasi irrilevante. Finalmente negli ultimi giorni di agosto Lucifero tornerà all’inferno: soltanto allora è previsto che il termometro torni al di sotto dei 30 gradi.