Cancelleri vs La Rosa: c’è aria di derby tra Cinquestelle e Siciliani Liberi

Giancarlo Cancelleri (M5S) e Roberto La Rosa (Siciliani Liberi) hanno cominciato il loro derby a distanza, una prova tecnica estiva in vista del più impegnativo tour che li vedrà impegnati in autunno. Sono i due candidati alla Presidenza della Regione che più tenteranno di sfruttare la sfiducia verso i partiti tradizionali e nello stesso tempo di rimotivare quella fascia d’elettorato incline all’astensione. Cinquestelle e Siciliani Liberi rappresentano le due facce di una stessa medaglia. C’è il rifiuto della politica tradizionale, l’impegno inteso come missione, la struttura dei movimenti basata sul volontariato. Il lavoro nel territorio, pur con le dovute differenze, tende a sottolineare la diversità di entrambi nell’approccio con la gente: c’è una vocazione per il proselitismo e per quella politica del porta a porta giocata nelle piazze, siano esse reali e virtuali.

Poi, è evidente, ci sono le differenze date dai numeri. I grillini hanno storia che, per quanto recente, ha già un suo vissuto: c’è una nutrita pattuglia di deputati all’Assemblea Regionale, sono 6 i consiglieri al Comune di Palermo e c’è anche qualche sindaco sparso nel territorio. E soprattutto hanno i sondaggi che li indicano come il primo partito italiano. Ma nell’ambito di una competizione regionale, in questo momento storico, le rivendicazioni autonomiste (se non indipendentiste) dei Siciliani Liberi, il loro piano di rilancio dell’economia che stimola il mondo delle partite iva e apre una breccia nel cuore dei tanti giovani disoccupati, sta gettando le basi per un’impresa che sino a qualche anno fa sarebbe apparsa assai ardua. Ecco perché di derby si tratterà. E in una partita secca Roberto La Rosa potrà impensierire più del previsto il candidato numero 1 alla presidenza della Regione.

Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello: nelle Unità operative di Ematologia 1 e Oncologia si esibiranno Pierpaolo Petta e Aldo Oliveri

Musica nei reparti ospedalieri: arriva il duo Petta – Oliveri

Terzo appuntamento del ciclo di spettacoli nei reparti ospedalieri dell’Azienda Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello. Alle ore 16 del 14 dicembre, nelle Unità operative di Ematologia 1 e Oncologia si esibiranno Pierpaolo Petta alla fisarmonica e Aldo Oliveri alla tromba. Il ...
Leggi Tutto
Filca Cisl Palermo Trapani Birgi, Stati generali dell'edilizia

Lavoro: gli Stati generali dell’edilizia all’aeroporto di Birgi

Si svolgeranno domani all’aeroporto di Birgi “Gli Stati generali dell’edilizia”, organizzati dalla Filca Cisl Palermo Trapani. Vi prenderanno parte fra gli altri: Giancarlo Guarrera, direttore generale Airgest, Paolo D’Anca, segretario generale Filca Cisl Palermo Trapani, Santino Barbera, segretario generale Filca Cisl Sicilia, Leonardo La Piana, segretario ...
Leggi Tutto
Flai Cgil, soddisfazione per la riprogrammazione dei fondi Pac su interventi contro il dissesto idrogeologico

Flai Cgil, soddisfazione per riprogrammazione dei fondi Pac su interventi contro il dissesto idrogeologico

La Flai Cgil Sicilia, con il segretario generale Alfio Mannino, esprime soddisfazione per la nuova programmazione dei Fondi Pac, 2009/2016, deliberata ieri dal Ministero per lo sviluppo economico, che prevede lo spostamento di risorse su interventi contro il dissesto idrogeologico ...
Leggi Tutto
La Gam (Galleria d'arte Moderna) di Palermo resterà chiusa il 13 dicembre a causa di un'agitazione sindacale di una parte del personale

Palermo, la Gam chiusa per sciopero

A causa di un'agitazione sindacale di una parte del personale, la Galleria d'Arte Moderna (Gam) "Empedocle Restivo" di Palermo domani 13 dicembre 2017 non sarà visitabile. Il servizio tornerà regolarmente operativo dal 14 dicembre. La Gam, oltre la sua collezione ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest