Maduro realizza in Venezuela l’incubo di Montalbano

Nelle prime pagine di “Il campo del vasaio”, della serie-Montalbano scritta da Camilleri, il commissario ha un incubo: Riina è diventato capo del governo. Un gangster sanguinario, dedito al traffico di droga, retrogrado, dittatoriale, militarista, violento, accentratore, manipolatore, anti-democratico, anti-giustizia e anti-stato è a capo del governo. E, chiaro, utilizzerà i suoi sgherri per terrorizzare e governare a proprio uso e consumo un intero Paese.
Camilleri se la cava con la fine dell’incubo e l’inizio di un nuovo giallo.
Un altro Paese del mondo, e non da ieri, è entrato a far parte della vasta schiera di Paesi governati dal Riina di turno.
Questo Paese è il Venezuela. Dove Maduro, un mafioso narcotrafficante molto simile a Riina, è ormai definibile quale dittatore in maniera compiuta. Dopo aver tentato di esautorare i poteri del Parlamento e represso nel sangue le proteste di piazza, ha infatti creato quella che nell’epoca del fascismo italiano era il parlamento fantoccio ad uso e consumo del duce e della sua cricca di gangster che governavano l’Italia.
[Leggi tutto]

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto

Gabriele Buonafede

Direttore editoriale