Cantine Nicosia, “Calici di Stelle” sotto L’Etna per la notte di San Lorenzo

La notte stellata di San Lorenzo, con i suoi riti e le sue magie assieme al fascino dell’Etna, il vulcano che domina la piana di Catania ma che è anche diventato uno straordinario brand per il movimento del turismo enologico siciliano. Dal tramonto all’alba, si rinnova anche quest’anno la tradizione di Calici di Stelle che le Cantine Nicosia declinano alla loro maniera nella suggestiva tenuta di Trecastagni.

Dopo “Il Gusto si racconta” che coinvolge nell’Osteria di cantina i più intriganti percorsi di cucina d’autore (con gli stellati Pino Cuttaia, Ciccio Sultano, Tony Lo Coco e Vincenzo Candiano, solo per citare i più noti), in casa Nicosia si gioca un’altra partita che punta sulla qualità dei vini di un’azienda reduce dai 3 Bicchieri del Gambero Rosso.

Il 10 agosto i protagonisti assoluti nei banchi di degustazione saranno i Vulkà – Etna Bianco 2016 e il Rosso 2015 – a cui è intestato l’evento, ma anche gli Etna Doc della collezione di vini biologici Fondo Filara. E nello stesso tempo sono anche previsti 2 speciali percorsi dedicati agli spumanti Sosta Tre Santi e ai rossi “Cru” dal lungo affinamento Tenute Nicosia annata 2011.

E poiché si tratta della notte di San Lorenzo, il programma di Calici di stelle prevede anche un’osservazione astronomica guidata a cura del Gruppo Astrofili Catanesi, attraverso telescopi e puntatori laser.

La manifestazione avrà inizio alle ore 19 (per prenotazioni: info 095/7809238) e si protrarrà sino alla mezzanotte

Francesco Benigno

L’attore Francesco Benigno condannato per le minacce via Whatsapp al dj Sasà Taibi

Dovrà pagare una multa di 300 euro, risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali L’attore palermitano Francesco Benigno è stato condannato dal giudice di pace a seguito del procedimento penale che si è chiuso ieri. Benigno ...
Leggi Tutto
malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto