Incendio in via Boito, a morire accanto all’anziano carbonizzato anche il cane

Insieme fino alla morte. A una scena davvero struggente, di quelle che mettono i brividi e arrivano diritte al cuore facendo venir giù le lacrime a cascate, avrebbero assistito gli agenti intervenuti, giovedì scorso, nell’appartamento andato a fuoco in via Arrigo Boito, a Palermo. L’anziano di 83 anni morto carbonizzato, Umberto Salvo di Pietraganzili, è stato infatti trovato accanto a uno dei tre cani del figlio, un esemplare di Dogue de Bordeaux, rimasto al suo fianco fino a morire anche lui soffocato. A fare la veglia ai due corpi ormai senza vita, gli altri due quattro zampa presenti in casa, due mastini napoletani.

Stando a quanto riportato oggi da La Repubblica di Palermo, i molossi scampati alle fiamme – l’incendio molto probabilmente è stato provocato da un cortocircuito – sarebbero stati trovati accucciati a terra, fra il cadavere dell’anziano e quello del terzo cane, attenti a non far avvicinare nessuno. Per farli uscire dalla stanza si è reso necessario chiamare un allevatore di Misilmeri. La paura sarà stata anche grande vedendo questi due quattro zampe, di taglia non certo piccola, pronti a impedire a chiunque di mettere le mani sui loro amici, ma di fatto il loro comportamento, come pure quello dell’altro cane, rimane un esempio di fedeltà che non lascia indifferenti.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto