Ninni Cassarà e Gaetano Costa, convegno il 4 agosto a Villa Niscemi

Gaetano Costa
Gaetano Costa, nel 1980 Procuratore Capo di Palermo

L’esempio di Ninni Cassarà e Gaetano Costa in un incontro-colloquio pubblico a Palermo per parlare di mafia e antimafia, ma anche per ricordare due figure storiche della lotta contro “Cosa nostra”, che hanno perso la vita per combattere le cosche.
L’Associazione MafiaContro organizza venerdì 4 agosto alle 17, nella Sala degli Specchi di Villa Niscemi in piazza dei Quartieri 2, il convegno intitolato: “Figli di un dio minore? Mafia e antimafia di facciata nel ricordo di Gaetano Costa e Ninni Cassarà”.

Ninni Cassarà
Antonino (Ninni) Cassarà, nel 1985 Vice questore aggiunto presso la Squadra mobile di Palermo

Si parlerà del rapporto tra le istituzioni, la mafia e la cosiddetta “antimafia di facciata“, ma anche degli ultimi eventi di cronaca grave sul tema che hanno coinvolto Palermo: dallo sfregio al busto di Falcone allo Zen alle minacce dei familiari del boss Totò Riina dopo il sequestro di alcuni dei suoi conti bancari.
Interverranno: l’Onorevole e presidente di Mafiacontro Carlo Vizzini, l’avvocato Michele Costa, il giornalista Gianpiero Casagni e lo scrittore Renato Campisi.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto

Dario Di Gesù

Direttore editoriale