Torino, si masturba sul bus ed eiacula su una ragazza: per il Gip non è violenza sessuale

Si masturba in autobus sporcando gli abiti di una passeggera seduta vicino a lui, ma per il giudice non si tratta di violenza sessuale. È la sentenza emessa da un Gip di Torino, Alessandra Cecchelli, che ha respinto la richiesta di custodia cautelare in carcere per un marocchino, accusato – come anche testimoniano le telecamere di sicurezza – di aver eiaculato sui vestiti di una donna durante degli atti di autoerotismo praticati su un mezzo per il trasporto pubblico a Torino.

Una decisione che sta suscitando non poche polemiche, probabilmente a sorprendere ancora di più è il fatto che provenga da un Gip di sesso femminile. Stando alla sentenza, infatti, nel racconto della giovane passeggera – che si sarebbe accorta di avere gli abiti sporchi quando l’uomo era già sceso dal mezzo – non ci sarebbero “elementi per confermare che lo sfregamento masturbatorio ipotizzato sia stato effettuato in appoggio alla gamba della donna”. Il gesto, quindi, non può essere qualificato come violenza sessuale, ma solo come atto osceno.

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Visita oggi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel quartiere di Librino a Catania, dove ha preso parte all’inaugurazione di viale Carlo Azeglio Ciampi. Alla cerimonia hanno partecipato anche il figlio dell’ex Capo dello Stato, Claudio Ciampi, il governatore della ...
Leggi Tutto
Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Sparati contro un centro ricreativo di persone nordafricane in via Senia a Vittoria, nel Ragusano, quattro colpi di pistola. Ad intervenire i Carabinieri, che stanno ascoltando alcuni testimoni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, i colpi sarebbero stati sparati ...
Leggi Tutto
Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Dieci cani completamente abbandonati a se stessi, sporchi, senza né acqua né cibo e con evidenti ferite sanguinanti, sono stati trovati all’interno di una villa dismessa, costretti a vivere tra le loro feci, diversi rottami e senza un riparo, a ...
Leggi Tutto
Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, per trasformare un’attività ludica in un’opportunità economica, con effetti benefici per tutto il territorio siciliano. A tenerle l’associazione Ciclabili Siciliane, giunta al terzo appuntamento - previsto il prossimo 19 gennaio, dalle ore 19 alle 21, presso il ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest