Carovana per la Giustizia, oggi “perquisizione” dei radicali a casa Contrada

Alcuni membri della Carovana per la Giustizia del Partito Radicale, in Sicilia fino al 13 agosto per la raccolta – tra le altre cose – delle firme utili all’ottenimento della separazione delle carriere tra pm e giudici, si recherà oggi, alle 16,30, presso l’abitazione palermitana di Bruno Contrada per seguire una “perquisizione”. Intanto, lo scorso sabato, l’ex numero due del Sisde ha ricevuto la visita della polizia giudiziaria di Reggio Calabria, che sta conducendo le indagini sul patto tra ‘ndrangheta e mafia nella stagione stragista degli anni Novanta.

Questa mattina la Carovana per la Giustizia ha fatto tappa anche al carcere Pagliarelli di Palermo, mentre stasera, alle 19, prenderà parte all’evento organizzato con le Camere penali locali di Trapani, alla Casina delle Palme, in viale regina Elena.

Il bilancio per quanto riguarda la raccolta delle firme è stato ieri di 60 sottoscrizioni nel carcere di Termini Imerese e di 230 in quello dell’Ucciardone. Tra gli iscritti, anche, Vincenzo Zummo, presidente della Camera Penale di Palermo “Girolamo Bellavista”, che ha dichiarato: “Insieme al Partito Radicale stiamo portando avanti questa battaglia per separare le carriere del Pubblico Ministero e del Giudice perché entrambi, oggi, appartengono alla stessa famiglia. È un fatto assolutamente rivoluzionario, ma corretto, perché chi giudica non può appartenere allo stesso ordine a cui appartiene il Pubblico Ministero”.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto