Federica Pellegrini, le medaglie e l’amore che non ammette concorrenza

Io Federica Pellegrini la capisco. Ma come poteva entrare in acqua, battere record e conquistare medaglie se la parte principale delle sue energie erano destinate a gestire una fase turbolenta della vita privata? Per essere campioni 365 giorni l’anno bisogna nascere robot. E francamente Federica, con quell’aria scanzonata e perennemente ammiccante è l’ultima cosa che immagino vicina ad un robot. Sgombrata la mente dalle pene d’amore, mandato in soffitta ogni pensiero al confine con la sofferenza, l’acqua non le ha più fatto resistenza.

Direbbe la mia amica Fernanda che l’amore è talmente esclusivo da non ammettere altre intrusioni. Anch’io lo penso così, da anni, ma in silenzio ho cercato quelle controprove che potessero farmi ricredere. Perché, a pensarci bene, questo non è un bel pensiero. Significa che se si è innamorati si è confinati ad una vita vissuta a trequarti? Che amore inibisce? O peggio ancora inebetisce?

Tutte domande retoriche: la risposta ad ognuna è sì. L’amore stordisce e pretende il pensiero dominante. Accettarlo vuol dire concepire un’altra dimensione del sé. Se ne sei consapevole vivi felice, altrimenti nutriti del tuo ego e stai lontano dall’amore.

Se io penso a te, se io desidero te, cosa vuoi che m’importi dei 200 metri stile libero. Puoi a stento fare il tuo onesto lavoro, ma niente di creativo e totalizzante, perchè l’amore non ammette concorrenza.

La fase che precede l’amore quella sì che è energia pura, esplosiva. C’è la voglia di dimostrare ciò che sei, ciò che puoi. Vuoi essere un vincente secondo un’antica strategia di seduzione, sei un’iperbole vivente, titano invincibile che sposta montagne, eroe instancabile, eroina delle tre m, madre, moglie, mignotta. L’attesa del piacere che di per sé diventa piacere.

E poi e poi e poi in fondo al viale c’è l’amore. Se riesci a cavalcare questo mostro furente e a non farti disarcionare, non c’è record o medaglia d’oro che rimpiangerai. Ecco perché, cara Federica, alle segrete pagine del mio diario, confesso che della tua vittoria non riesco proprio a gioire. Come del resto non hai fatto tu. Quel tocco al bordo della vasca ha solo rivelato la sconfitta del cuore.

cani

Su Rai-Radio3 una piccola e preziosa collezione di fiabe firmate da Gianni Rodari [AUDIO]

La Rai-Radio3, ha di recente prodotto una serie di fiabe sonore di Gianni Rodari [ASCOLTA], scrittore e giornalista comparso nel 1980 a sessant’anni, considerato il maggiore favolista del Novecento. Da giovane studiò in seminario, che lasciò per diplomarsi come maestro ...
Leggi Tutto
Giusy Lazzara è stata eletta nuovo presidente dell'Anolf Trapani. "Più servizi per assistere gli immigrati nel processo di integrazione"

Immigrazione, Giusy Lazzara nuovo presidente Anolf Trapani: “Più servizi per migliorare il processo di integrazione”

È Giusy Lazzara, trapanese di 43 anni, il nuovo presidente Anolf Trapani. È stata eletta al termine del comitato direttivo dell'Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere della Cisl, che si occupa dell'assistenza agli immigrati di varie etnie a carattere volontario. Un'attività fondamentale ...
Leggi Tutto
Palermo, sequestrato un magazzino di abbigliamento. Sanzioni anche per un pub e una gastronomia

Palermo, sequestrato un magazzino di abbigliamento. Sanzioni anche per un pub e una gastronomia

Sequestrato dalla Polizia municipale, a Palermo, un grande magazzino di abbigliamento abusivo nella zona di Brancaccio, e sanzionati per occupazione abusiva di suolo pubblico un pub in via Mongerbino e una gastronomia in via Cala. L'importo totale delle sanzioni è ...
Leggi Tutto
A Palermo le selezioni per "Miss Bangladesh Italy 2018"

A Palermo le selezioni per “Miss Bangladesh Italy 2018”

Appuntamento oggi, 19 febbraio, dalle 15 alle 18, presso la sede di Cinematocasa in via Maqueda 124, con la tappa palermitana del primo concorso di bellezza bengalese organizzato in Italia, "Miss Bangladesh Italy 2018". Le giovani donne porteranno sul palco, ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest