Attacco hacker a UniCredit: violati i dati di 400 mila clienti

Attacco hacker a 400.000 clienti UniCredit in Italia, tra l’autunno del 2016 e pochi giorni fa. A comunicarlo è la stessa banca, che per quanto accaduto ha già pensato di presentare un esposto alla Procura di Milano. Ma – come viene assicurato – nessun conto sarebbe a rischio.

Stando a quanto riferito da UniCredit, attraverso una falla aperta “attraverso un partner commerciale esterno italiano”, negli ultimi mesi sarebbero state portate a segno due violazioni – la prima tra settembre e ottobre scorsi, la seconda da poco – che avrebbero consentito di accedere in maniera non autorizzata ai dati di clienti italiani relativi solo a prestiti personali. Salvi, invece, i loro conti perché non sarebbero stati acquisiti le password e i codici per accedervi, come pure per effettuare transazioni non autorizzate, mentre un’intrusione potrebbe esserci stata per quanto riguarda alcuni dati anagrafici e i codici IBAN.

A parte l’esposto, la banca UniCredit comunica di aver già adottato tutte le misure necessarie affinché una tale violazione informatica non si ripeta più. E proprio per garantire la tutela e la sicurezza dei dati – comunica – “nell’ambito del recente piano industriale Transform 2019 il gruppo sta investendo 2,3 miliardi di euro per rafforzare e rendere sempre più efficaci i propri sistemi informatici”.

Intanto, per i clienti che desiderano ricevere più informazioni è stato messo a disposizione il numero verde 800 323285, ma è possibile chiederle anche al personale della propria filiale di riferimento. I clienti interessati verranno, comunque, contattati mediante canali di comunicazione specifici e non, per ragioni di sicurezza, per via mail o telefonate dirette.

Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto