In partenza per le vacanze? Una moneta in freezer può essere molto utile

Valigia fatta, tutto pronto per iniziare le vacanze. Ma prima di partire per il tanto agognato riposo, per dormire sonni ancora più tranquilli, è consigliabile lasciare una moneta in freezer, un trucco semplice e a costo praticamente zero che può tornare molto utile. Perché in nostra assenza, oltre che dai ladri, occorre salvaguardarsi anche da eventuali interruzioni di corrente elettrica che possono guastare il cibo congelato con conseguenze pericolose per la nostra salute.

Procedere è facile. Secondo quanto riportato su Sale&Pepe, basta mettere un bicchiere pieno d’acqua in freezer e aspettare che si congeli. Dopodiché, adagiare una moneta in cima al liquido solidificato per poi lasciare tutto dentro il congelatore fino al rientro dalle vacanze.

Se il soldino giacerà ancora sulla sua superficie, via libera e i cibi conservati si potranno consumare. Se, invece, si troverà incastrato in mezzo al ghiaccio o addirittura in fondo al bicchiere, allora significa che a un certo punto c’è stata un’interruzione di corrente e gli alimenti andranno buttati via. Questo perché, soprattutto il pesce e la carne, una volta che hanno subito un processo di congelamento e scongelamento, possono guastarsi a causa di una vertiginosa moltiplicazione dei batteri presenti in essi.