Giovanni Falcone e il Csm: ecco cosa scriveva Carmelo Conti nel 1989

lettera Carmela Conti riguardante FalconeFacebook è da maneggiare con cura per chi si occupa di informazione. Ma talvolta fornisce spunti interessanti e consente di ricostruire storie attraverso particolari inediti. Noi veniamo dalla commemorazione della strage di via D’Amelio e da giorni di polemiche neanche tanto velate relative alle (tante) mancate verità e al clima di isolamento subìto dai Falcone e Borsellino, spesso da parte dei loro stessi colleghi.

Oggi Giuseppe Conti, con il garbo che lo contraddistingue e che è giusto sottolineare perché ormai merce rara, ha diffuso un post con una lettera autografa del padre, Carmelo Conti, figura di spicco della magistratura siciliana e per anni presidente della Corte d’Appello di Palermo. Un documento poco conosciuto, forse addirittura inedito, con il quale il Presidente Conti trasmetteva al Consiglio Superiore della Magistratura  la richiesta di Giovanni Falcone di diventare Procuratore aggiunto a Palermo o in subordine il trasferimento a Roma o Milano.

Nella sua chiosa Carmelo Conti,  con lo stile dovuto per una comunicazione ufficiale, spendeva la sua autorevolezza auspicando che la richiesta di Falcone, “per le sue altissime doti professionali, fosse presa in particolare considerazione”. Carta canta. E tanto di cappello al Presidente Conti che mai in vita ha esibito il documento che testimonia la stima che nutriva per Giovanni Falcone.

Giovanni Falcone, in verità, non era osteggiato da tutti i suoi colleghi. He was my father

Pubblicato da Giuseppe Maria Conti su Venerdì 21 luglio 2017

Manifestazione a Catania

VIDEO – USB Catania alla manifestazione indetta da Potere al Popolo contro chi ha causato il dissesto del Comune

Manifestazione ieri pomeriggio a Catania indetta da Potere al Popolo “contro chi ha causato il dissesto del Comune di Catania ampiamente annunciato da decenni di 'malamministrazioni' di centrodestra e di centrosinistra”. Un dissesto finanziario di un miliardo e seicento milioni ...
Leggi Tutto
Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto