Golf, Villa Airoldi festeggia i 10 anni. Trupiano: “Una scommessa vinta”

Dieci anni di golf a Palermo. Il Villa Airoldi Golf Club festeggia questo suo compleanno con la consapevolezza di essere riuscito a vincere le resistenze di chi riteneva impossibile creare un percorso praticamente in città. La battaglia in prima linea l’ha combattuta e vinta Felice Trupiano, presidente del Circolo e sportivo di lungo corso, giocatore di basket in gioventù, creatore di circoli di attività marine e tra i primi a occuparsi di fitness. Accanto a lui una robusta compagini di soci espressione del mondo dello sport e delle professioni.

Oggi Trupiano può certamente dire che la prima parte della scommessa è stata abbondantemente vinta. “Siamo felici per il traguardo raggiunto – spiega – . Quando abbiamo deciso di affrontare questa avventura non pensavamo di riuscire a costruire questo percorso. In poco tempo dalle tre buche iniziali siamo stati capaci di ampliare fino a nove buche, cosa che ha reso possibile lo svolgimento di gare ufficiali all’interno del club”.

Il Villa Airoldi Golf Club oggi conta poco più di 200 soci, quasi tutti con un passato di altre discipline sportive, un numero sorprendente in considerazione che fino a pochi anni fa i praticanti a Palermo si contavano sulle dita delle mani. Grande attenzione, ovviamente alle nuove leve, che rappresentano il futuro del circolo. “Ci sono diversi giovani promettenti ed è giusto creare le condizioni affinchè ve ne siano sempre di più. Vogliamo avviare alcuni progetti di collaborazione con le scuole per far sì che i ragazzi possano conoscerci da vicino ed avvicinarsi a questo sport per molti ancora sconosciuto”.

Pin It on Pinterest