Cefalù, 34 indagati tra medici e infermieri: interventi privati nelle sale dell’ospedale

Peculato, falso abuso d’ufficio, truffa ai danni del Servizio sanitario regionale e illecita gestione di medicinali ad azione stupefacente. Queste le accuse di cui dovranno rispondere 34 persone, tra medici, infermieri e personale amministrativo, della Fondazione ospedaliera San Raffaele Giglio di Cefalù e dell’assessorato regionale della Salute. I Carabinieri del Nas di Palermo, coordinati dalla Procura di Termini Imerese, hanno notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari.

Gli indagati avrebbero agevolato l’accesso di alcuni pazienti all’Unità operativa di Chirurgia della Fondazione a danno di quelli che si trovavano, come di regola, in lista d’attesa. In particolare, le indagini sono state avviate nel 2012, dopo la scoperta di alcune irregolarità messe in atto da parte del primario e di altri medici, accusati di non aver documentato un intervento chirurgico su un minore. A quanto pare, inoltre, sarebbero stati eseguiti interventi chirurgici privati, facendo uso illecito di sale operatorie e farmaci dell’ospedale, avendo cura dopo di far sparire qualsiasi traccia.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto