Fondi Ue, Giuffrida incontra la commissaria Cretu. La Sicilia al centro del dibattito

Michela Giuffrida incontra Cretu“Le Regioni in ritardo di sviluppo continueranno ad avere l’attenzione e il sostegno che meritano coerentemente con i principi della politica di Coesione”. Lo assicura Michela Giuffrida (Pd), membro della Commissione per lo sviluppo regionale, dopo un incontro tenuto con la commissaria europea per le politiche regionali Corina Cretu, per discutere del futuro dei finanziamenti europei in Regioni come la Sicilia.

A tal proposito, si cercherà di individuare nuovi indicatori per valutare la situazione socio-economica delle Regioni, visto che “il Pil come unico indicatore – continua Giuffrida – non è sufficiente, perché é evidente che sono molti altri i fattori che misurano e determinano la crescita, dal tasso di disoccupazione agli svantaggi ambientali e strutturali, come la condizione di insularità. Si sta quindi lavorando – aggiunge – ad una nuova proposta capace di fotografare in modo più efficace il livello di sviluppo di un territorio”.

Giuffrida incontra la CretuAl centro della sua conversazione con la Cretu, la Sicilia, le comuni preoccupazioni per i ritardi della spesa e per la mancanza di progettualità e professionalità adeguate a gestire i progetti per le grandi opere. “L’incapacità di realizzare grandi opere strutturali, dando seguito solo a bandi per progetti meno ambiziosi, finisce – dichiara l’eurodeputato – per vanificare le finalità stesse della politica di coesione e la sua efficacia”.

E ancora: “L’incontro è stato occasione per ribadire la nostra posizione, già formalizzata con un emendamento di cui sono stata promotrice, di ferma opposizione alla condizionalità macroeconomica: in Commissione per lo sviluppo regionale daremo battaglia sia per contrastare tagli tout court che per stoppare tentativi di soggiogare la politica di coesione alle politiche economiche, a maggior ragione se queste dovessero condizionare gli Stati membri con logiche punitive”. E per l’autunno prossimo Michela Giuffrida ha concordato con la Cretu l’organizzazione di un evento che riunisca allo stesso tavolo Istituzioni regionali, nazionali ed europee.

Federmoda Confcommercio Palermo

Federmoda Confcommercio Palermo, nuovo direttivo, Patrizia Di Dio confermata presidente

Eletto per il prossimo quinquennio il nuovo direttivo Federmoda Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio, presidente di Confcommercio Palermo, imprenditrice nel settore della moda, nel corso dell’assemblea che si è svolta in mattinata, alla presenza del vice presidente nazionale di Confcommercio ...
Leggi Tutto
Giusto Catania

Iniziativa ‘Giu le mani da Salvini’. Protesta Giusto Catania, capogruppo Sc: “Grave provocazione contro la magistratura”

"La manifestazione 'Giu le mani da Salvini' organizzata a Palermo è una volgare provocazione e una vera e propria intimidazione nei confronti della Procura della Repubblica”, protesta Giusto Catania, capogruppo di Sinistra Comune. “È un momento molto delicato perchè sono ...
Leggi Tutto
Noi siamo immortali, libro di Giovanni Cupidi

“Noi siamo immortali”. Ficarra e Picone presentano ai Cantieri Culturali di Palermo il libro di Giovanni Cupidi, prefazione di Jovanotti

“Ognuno ha la propria storia, che è unica, e questo è il bello. Non racconto la mia perché è più speciale di quella degli altri ma proprio perché è diversa. Adoro il concetto di diversità, che include l'unicità di ognuno ...
Leggi Tutto
Modigliani Experience

Modigliani Experience, Les Femmes: l’universo femminile di Amedeo Modigliani dal 3 novembre a Palermo, Palazzo Bonocore

Le donne di Modigliani da Taormina a Palermo. Dopo l’esposizione a Palazzo Corvaja in programma fino al prossimo 21 ottobre la mostra “Modigliani Experience, Les Femmes”, ideata dall’Istituto Amedeo Modigliani, in preparazione delle celebrazioni del centenario della morte del grande ...
Leggi Tutto