“Dolce e Gabbana, lasciate in Sicilia l’abito del Gattopardo”

abito di Dolce&Gabbana su GattopardoParte un appello affinché l’abito del Gattopardo di Dolce&Gabbana resti in Sicilia. E precisamente nel Museo sito all’interno del Palazzo Filangeri di Cutò. A lanciare la proposta è Franco Valenti, il sindaco di Santa Margherita Belice, in provincia di Agrigento.

Un’idea mica male, far restare in Sicilia l’abito indossato dalla modella Giulia Maenza e arricchire così la collezione di Tomasi di Lampedusa – da lettere alla versione manoscritta del celebre romanzo – ospitata nella sua storica sede estiva del Comune agrigentino.

E Valenti si spinge ancora oltre, invitando i due stilisti il 12 agosto per la 14esima edizione del Premio letterario internazionale Giuseppe Tomasi di Lampedusa: “Saremmo lieti di avervi con noi – scrive a Dolce e Gabbana – poiché è anche grazie alla vostra arte che oggi è possibile riscoprire ed apprezzare la nostra terra”.

Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto
Gaetano Armao

Comuni in dissesto, Armao: “La Regione ha creato un Fondo di 20 milioni. Ora serve l’intervento dello Stato per evitare il default”

“La Regione Siciliana ha fatto e sta facendo la propria parte, con la creazione di un apposito Fondo che mobilita venti milioni di euro a favore dei Comuni in dissesto”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione siciliana e assessore ...
Leggi Tutto