Palermo, troppi sguardi alla moglie: marito stacca l’orecchio a un posteggiatore

Sguardi insistenti e un complimento di troppo alla moglie hanno spinto un 47enne palermitano a staccare con un coltello l’orecchio a un tunisino di 31 anni. È accaduto nella zona della Stazione centrale dove, a quanto pare, la vittima farebbe il parcheggiatore abusivo e avrebbe casa. Nella stessa via abiterebbero anche i due coniugi. Adesso il marito geloso è ricercato, mentre il tunisino si trova ricoverato al reparto di Chirurgia dell’ospedale Civico di Palermo.

Secondo una prima ricostruzione della Polizia, che adesso indaga sulla vicenda, quella avvenuta oggi davanti a tanti automobilisti non sarebbe la prima lite tra i due. Già la scorsa settimana, infatti, il 47enne avrebbe affrontato il posteggiatore, che da tempo “insidiava” la moglie.

Giusi Diana

Public lecture con Giusi Diana: “Sesso, Denaro e Body Building. Atelier Biagetti tra arte e design”, anteprima di I-design ai Cantieri culturali

Evento dedicato ad Atelier Biagetti, il duo milanese formato dall'artista Laura Baldassari e dal designer Alberto Biagetti. "Sesso, Denaro e Body Building. Atelier Biagetti tra arte e design" è il titolo della public lecture con Giusi Diana, critica e storica ...
Leggi Tutto
Minchia, installazione luminosa

L’arte della “minchia” in Manifesta non convince tutti. Chiesto al sindaco Orlando chi paga, quanto costa e in che modo venga promossa l’immagine di Palermo

Sabrina Figuccia: “Manifesta” sdogana la minc…”. Ma quanto pagano i palermitani per queste follie artistiche?  Arte o, al limite, semplice goliardia? Figuccia non ci sta e chiede conto e ragione a Leoluca Orlando, per avere associato la parola minchia a ...
Leggi Tutto
"Alla deriva", di Duccio Facchini

“Alla deriva. I migranti, le rotte del Mar Mediterraneo, le Ong”. Camera dei Deputati, presentazione del libro di Duccio Facchini

Mercoledì 19 settembre 2018 alle ore 16 presso la sala conferenza stampa della Camera dei Deputati, presentazione del libro "Alla deriva. I migranti, le rotte del Mar Mediterraneo, le Ong: il naufragio della politica, che nega i diritti per fabbricare ...
Leggi Tutto
Viviana&Serena, "Volevo un gatto nero"

Volevo un gatto nero, ovvero i patti si rispettano…

Può una canzone dello Zecchino d'Oro trasformarsi in una operetta bonsai? Può l'accorato appello di una bambina a rispettare i patti diventare un'operina alla Roberto De Simone? La storia dei nostri giorni ha per protagoniste Viviana&Serena, duo intrigante che interpreta ...
Leggi Tutto