Investito il giorno prima degli orali, giovane di Altofonte viene interrogato in ospedale

Interrogato dai professori su un lettino del Civico di Palermo. Una notte prima degli esami indimenticabile per Brian Vincenzo Castellese, giovane studente di Altofonte che, investito proprio il giorno prima dell’ultima prova della Maturità, ha sostenuto gli orali davanti alla commissione giunta in maniera del tutto eccezionale in ospedale.

Agli inizi della settimana scorsa, il ragazzo era stato travolto da un’auto mentre stava rientrando dal barbiere in sella al suo scooter. Da lì il ricovero in condizioni gravi e due operazioni nel giro di tre giorni. Ma tutto ciò, venerdì scorso, non gli ha impedito – come riporta palermotoday.it – di essere interrogato dai suoi professori, anche se ricoverato e immobilizzato in un letto d’ospedale.

Il pericolo per Brian di non poter sostenere l’ultima prova degli esami che nella vita di ogni ragazzo segnano la fine di un ciclo e l’inizio di un altro è stato così scampato, ma di certo adesso il loro ricordo non potrà essere facilmente, e per più di una ragione, cancellato.  

Pin It on Pinterest