Roswell e Area 51: dal 1947 tra fede negli alieni e fake-news

L’ “incidente di Roswell” fu comunicato alla stampa l’8 luglio del 1947 dall’ufficio informazioni della Roswell Army Air Field, base aeronautica Usa nel Nuovo Messico. La notizia che erano stati recuperati i resti di un “disco volante” precipitato in un ranch nelle vicinanze della base fu ripresa dal quotidiano locale Roswell Daily Record. Il giorno dopo il comando dell’aeronautica smentì la notizia, affermando che i resti recuperati erano quelli di un pallone sonda. Notizia e smentita rimbalzarono su altri giornali locali e poi su quelli nazionali, creando un fenomeno mediatico.

Da Roswell in poi, fake-news degli ufologi, per dimostrare invasione aliena, o del governo Usa, per coprire test militari?

Dal 1947 coesistono due diverse linee di pensiero per l’interpretazione dell’incidente di Roswell: quella degli ufologi, che credono fermamente nello schianto di un veicolo extraterrestre i cui resti, insieme ai corpi degli alieni ritrovati, furono poi portati nell’Area 51 in Nevada, e gli scettici, che lo smentiscono assolutamente, ammettendo invece che vi sia stato un atteggiamento di “depistaggio” da parte dell’autorità per coprire attività segrete di sperimentazione di tecnologie avanzate per scopi militari.

L’ “incidente di Roswell” fu comunicato alla stampa l’8 luglio del 1947 dall’ufficio informazioni della Roswell Army Air Field, base aeronautica Usa nel Nuovo Messico. La notizia che erano stati recuperati i resti di un “disco volante” precipitato in un ranch nelle vicinanze della base fu ripresa dal quotidiano locale Roswell Daily Record. Il giorno dopo il comando dell’Aeronautica smentì la notizia, affermando che i resti recuperati erano quelli di un pallone sonda. Notizia e smentita rimbalzarono su altri giornali locali e poi su quelli nazionali, creando un fenomeno mediatico. Da allora coesistono due diverse linee di pensiero per l’interpretazione dell’incidente di Roswell: quella degli ufologi, che credono fermamente nello schianto di un veicolo extraterrestre, e gli scettici, che lo smentiscono assolutamente, ammettendo invece che via stato un atteggiamento di “depistaggio” da parte dell’autorità per coprire attività segrete di sperimentazione di tecnologie avanzate per scopi militari.
Roswell Daily Record, quotidiano di Roswell, Nevada – USA

Timeline del 8 luglio – Accade oggi, a cura di Filippo Barbaro

1776 – Viene mostrata per la prima volta al pubblico a Filadelfia la dichiarazione d’indipendenza degli Stati Uniti, firmata il 4 luglio
1889 – Viene fondato ed esce il primo numero del Wall Street Journal
1947 – Nasce il cosiddetto caso Roswell. Il quotidiano locale Roswell Daily Record riporta che a Roswell, nel Nuovo Messico, il 509º Gruppo Bombardieri avrebbe catturato un oggetto volante non identificato. Un UFO si sarebbe schiantato al suolo e le parti recuperate sarebbero state portate alla base aerea di Wright Petterson
1978 – Sandro Pertini è eletto settimo Presidente della Repubblica Italiana al sedicesimo scrutinio con 832 voti su 995

I NATI OGGI

1621 – Jean de La Fontaine, scrittore e poeta francese
1838 – Ferdinand von Zeppelin, generale e progettista tedesco
1920 – Orlando Orfei, circense
1955 – Donatella Rettore, cantautrice
1959 – Marco Varvello, giornalista

 

 

Pin It on Pinterest