Palermo, nasce invalido per negligenza dei medici: adesso l’Asp deve risarcire

Tetraplegico a causa della negligenza dei medici dell’ospedale in cui è nato, l’Ingrassia di Palermo. E adesso il tribunale civile locale ha condannato l’Asp a risarcirlo con quasi 3 milioni di euro. E, siccome invalido al cento per cento, l’azienda sanitaria dovrà versargli mensilmente anche un vitalizio di 1.344 euro, ma da quando compirà 18 anni a quando ne avrà 65.

Protagonista della storia raccontata oggi dal Giornale di Sicilia è un bambino, ormai adolescente, capitato solo nelle mani sbagliate. Secondo il giudice, infatti, la malattia di cui soffre sarebbe stata causata da negligenza nei controlli da parte dei sanitari durante la gravidanza, sia sulla madre sia sul feto. Ma a versare il risarcimento del danno subito non sarà, come nei casi di colpa medica, l’assicurazione, perché la Reale Mutua ha dimostrato che la richiesta di copertura fatta dall’Asp è avvenuta oltre i termini.

malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto