“Sospendete la pena a Dell’Utri”: l’appello di Catania per l’ex senatore malato

Se davvero a Marcello Dell’Utri sarà sospesa la pena a causa delle sue condizioni di salute, una parte del merito bisognerà attribuirlo a Giuseppe Catania. Un nome che appartiene alla stagione felice di Forza Italia di cui fu uno dei fondatori in Sicilia. È stato proprio Catania, attraverso i social network, a chiamare all’appello e senza tanti giri di parole, tutti coloro i quali hanno debiti di riconoscenza verso l’ex senatore e manager di Pubblitalia.

“Ho passato tanti anni con Marcello Dell’Utri – scrive Catania – l’uomo che ho conosciuto io non dovrebbe essere lì dov’è, ma questa è un’altra storia. Vorrei potervi raccontare di quanti dovrebbero ringraziarlo per la sua umanità, signorilità e gentilezza d’animo. Oggi ne vedo pochissimi attenti alle sue sofferenze, soprattutto tra quelli che ieri supplicavano un incontro e che grazie alle sue capacità di ascolto e interlocuzione sono diventati personaggi pubblici. Adesso è Marcello Dell’Utri che ha bisogno di un aiuto e stavolta non si tratta di ottenere un collegio o far diventare un imprenditore di provincia un imprenditore di successo. Si tratta invece di combattere e vincere una battaglia per la vita, la vita di un uomo di 75 anni gravemente malato”.

Quella che sembrava una semplice testimonianza di affetto e un severo richiamo verso quei “distratti” compagni di strada (non ne fa i nomi ma non ci vuole molto a capire a chi si riferisce…), si è trasformata in un volano determinante per il successo della campagna avviata dal quotidiano romano Il Tempo. La mail del giornale è stata sommersa di firme provenienti da tutta Italia con oggetto la richiesta di sospensione della pena. E ora, come è stato recentemente per l’analogo caso di Totò Riina, c’è da giurarci, che si scatenerà l’offensiva del popolo della rete.

Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto