Palermo, nasce una “Città Ideale” per aiutare i bambini ad affrontare il futuro

nasce la ludoteca Città IdealeNasce a Palermo, precisamente in viale Regione Siciliana, la ludoteca “Città Ideale“. Oggi l’inaugurazione.

Un sogno che diventa realtà e prende forma grazie ad un’idea progettuale condivisa dai soci della cooperativa e che vuole attenzionare i piccoli con varie attività ludiche, con laboratori grafico-pittorici, manipolativi, di riciclaggio, che li vedranno impegnati a creare, insieme agli altri coetanei e… sotto la guida attenta degli adulti, ciò che li renderà più forti, più fiduciosi e pronti ad affrontare il loro “DOMANI”.

Tra i laboratori daremo spazio alla lettura di favole “ad alta voce”, assecondando la personalità e lo sviluppo di ogni bambino e somministrando con le giusti dosi, libri e lettura, faremo in modo che presto “QUESTI” diventino per i nostri piccoli, inseparabili compagni e amici di crescita”.

In questo momento di crisi occupazionale, laddove si è chiamati a inventarsi qualcosa di attivo e fattivo e laddove non si guarda più all’impiego a tempo indeterminato, i soci di Città Ideale stanno creando forza lavoro, basandosi sulle proprie energie, sulle proprie capacità, ma affidandosi alla loro esperienza nel settore, alla qualità del prodotto che offrono e alla voglia di creare occupazione piuttosto che aspettare di essere assunti part-time per pochi spiccioli o peggio ancora, essere costretti ad abbandonare la propria terra, le proprie radici, per cercare altrove ciò che si può fare anche nella propria città.

Francesco Benigno

L’attore Francesco Benigno condannato per le minacce via Whatsapp al dj Sasà Taibi

Dovrà pagare una multa di 300 euro, risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali L’attore palermitano Francesco Benigno è stato condannato dal giudice di pace a seguito del procedimento penale che si è chiuso ieri. Benigno ...
Leggi Tutto
malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto