Aeroporto di Palermo, la nuova area duty free è la seconda in Italia

La nuova area duty free dell’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino sorge negli spazi prima riservati agli uffici direzionali della Gesap, adesso dedicati ai passeggeri. La sala commerciale, a cui si accede una volta passati i controlli di polizia, con una superficie di oltre 900 mq è la seconda in Italia dopo quella dell’aeroporto di Fiumicino a Roma.
Ampio spazio ai prodotti siciliani: dal cioccolato di Modica alle creme e marmellate agli agrumi di Sicilia. E ancora, pistacchi di Bronte, pomodori secchi, paste di mandorle, conserve, salami dei Nebrodi e formaggio ragusano. Ci sono persino le scatole di cannoli e la cassata pre-surgelati che consentono il trasporto in aereo con la garanzia di fragranza all’arrivo. In vendita,  oltre 300 prodotti tipici locali e 120 vini siciliani.

Dopo l’apertura della nuova sala dedicata ai passeggeri a ridotta mobilità (PRM) e della nursery, è stata aperta una nuova sala controlli di sicurezza (700 metri quadrati che prima ospitavano uffici) con ulteriori quattro varchi; è stata sostituita la porta scorrevole della hall commerciale (terrazza) con una circolare che assicura il mantenimento del clima interno.

Nelle sale check-in c’è stato un cambio della pavimentazione. Nell’ultimo anno è stata aperta la nuova hall arrivi di oltre 3mila metri quadrati, i nuovi parcheggi lunga sosta (P3), la cappella multireligione, i nuovi banchi check-in dell’area arrivi. In aerostazione è stato dato ampio spazio alla musica e all’arte. Da quasi due anni, nella sala imbarchi c’è un pianoforte in pianta stabile a disposizione di tutti i passeggeri.

Entro il 2017 è previsto il nuovo servizio di prenotazione on line del parcheggio, opere di innovazione nell’area ristorazione e un nuovo layout della terrazza, con la nascita di un win bar (entro 30 luglio). Grazie alla provvista finanziaria ottenuta con l’intervento delle banche, è stata pubblicata la gara (scadenza 18 agosto, alle 14) per l’affidamento dei lavori di riqualifica della pavimentazione delle piste di volo 07/25 e 02/20, oltre alle opere accessorie, per un importo complessivo di quasi 20 milioni di euro.

Tre Terzi, online il nuovo singolo "Chi ci salverà"

Tre Terzi, online il nuovo singolo “Chi ci salverà?” – VIDEO

Il mago, l’allievo diligente e le quattro bambole voodoo il cui destino è destinato ad “andare a mare”. Si intitola “Chi ci salverà?”, ed è il titolo del nuovo singolo dei Tre Terzi, che anticipa il nuovo album della band, ...
Leggi Tutto
L'intervento di Fabio Cocchiara durante il Congresso Regionale di Diventerà Bellissima, che si è svolto all'interno del Mondello Palace Hotel, a Palermo

Diventerà Bellissima, l’intervento di Fabio Cocchiara: “Ricreare le antiche sezioni sul territorio”

"Per favore promuovete la creazione delle antiche sezioni sul territorio, perché è molto importante, la gente vuole parlare ed essere ascoltata, e noi abbiamo tutti i requisiti per parlare alla gente". Così Fabio Cocchiara, uno dei militanti che ha preso ...
Leggi Tutto
Maria Giovanna Elmi sarà la madrina della sfilata di Siria Eco Design e Joseph Cuomo che si terrà a Palazzo Bonocore a Palermo

Palazzo Bonocore, Maria Giovanna Elmi madrina della sfilata di Siria Eco Design e Joseph Cuomo

L'eco design incontra il pret-a-couture, sabato 16 dicembre, dalle ore 17,00, a Palazzo Bonocore, in piazza Pretoria, a Palermo. Nunzia Ogliormino, artigiana specializzata nella creazione di accessori, nati da materiali alternativi e di riciclo, e anima del marchio Siria Eco Design, presenterà la propria collezione ...
Leggi Tutto

The Buns, il duo francese si esibisce alla Fabbrica 102

Ancora un appuntamento con la musica internazionale alla Fabbrica 102 di Palermo. Domani, sabato 16 dicembre, nel locale di via Montelone 32, a partire dalle 22.30, si esibirà il duo femminile francese The Buns. La band 'non suona, fa rock'n'roll', ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest