Regione approva interventi per soggetti e famiglie in difficoltà, utilizzando operatori sportelli multifunzionali

È stata approvata in Giunta la proposta dell’assessore regionale per la Famiglia, per le Politiche Sociali e il Lavoro, Carmencita Mangano, sull’integrazione e la modifica della delibera 425 del 22 dicembre 2016 che prevede la programmazione di interventi per i soggetti e le famiglie in difficoltà, utilizzando gli operatori degli sportelli multifunzionali. Le risorse a disposizione sono 60 milioni sul PO FSE Sicilia 2014-2020 più altri 21 milioni (6 per il Progetto Donna e 15 per la ricollocazione al lavoro) da parte della Regione.

“Abbiamo definito le linee di indirizzo per gli interventi – ha detto l’assessore Mangano coerentemente con quanto discusso e condiviso in Quinta Commissione all’Ars. I fondi saranno destinati in favore delle famiglie in difficoltà, per lo sviluppo di servizi sociali innovativi in affiancamento ai Comuni e per la formazione di personale di sostegno e di volontari. Si tratta di un progetto molto ambizioso perché, da un lato stiamo mettendo in campo risorse per aiutare nuclei familiari fragili e dall’altro consentiremo agli ex sportellisti di lavorare su obiettivi specifici e di grandissima utilità”.

Il futuro della Sicilia sull'asse Palermo-Roma

Società a controllo pubblico, Armao: “Tema centrale nell’azione di governo”

Nell’ambito del convegno dal titolo -Le società a Controllo Pubblico- che si terrà nell’intera giornata di oggi e di domani a Villa Malfitano a Palermo, nella sessione pomeridiana odierna, con inizio alle ore 14.30, interverrà il Vice Presidente della Regione ...
Leggi Tutto

La Traccia, una spy story con venature esistenziali firmata Luciano Zaami

Perché un antiquario italiano vuole contattare il capo carismatico della resistenza al regime dittatoriale di una capitale europea? Per scoprirlo bisognerà seguire... La Traccia (o quanto meno bisognerà leggerla), il terzo romanzo di Luciano Zaami, scrittore nisseno oggi trapiantato a ...
Leggi Tutto
Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Sono stati ritirati dagli scaffali delle farmacie italiane cinque lotti di Enterogermina in capsule, medicinale da banco che viene utilizzato per ricostituire la flora intestinale. È stata la stessa casa farmaceutica produttrice del medicinale, la Sanofi, a ritirate in modo volontario ...
Leggi Tutto
graduatorie asili nido Palermo Un contributo pari a 500 mila euro che permetterà alle scuole paritarie, ai nidi d’infanzia pubblici o privati e alle scuole statali di avviare le sezioni primavera.

Asili Nido, approvate le graduatorie definitive per le iscrizioni dell’anno scolastico 2018/19

Il Dirigente del Servizio Attività comunali rivolte all'infanzia comunica che con Determinazione Dirigenziale n. 179 del 21.05.2018. pubblicata all'Albo Pretorio, sono state approvate le graduatorie definitive relative alle iscrizioni presso gli Asili Nido comunali per l’anno scolastico 2018/2019. Le suddette ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest