Guardate cosa ha fatto il sindaco di Delia con un randagio del paese…

Una storia che riconcilia la Sicilia con il mondo degli animalisti. Il protagonista è il sindaco di Delia, Gianfilippo Bancheri che ha caricato sulla sua auto una cagnolina randagia e l’ha trasportata sino al rifugio sanitario del vicino paese di Montedoro.

Bancheri ha chiesto al veterinario della clinica di sterilizzare, sverminare e vaccinare il cane e di dotarlo di microchip in maniera da poterlo poi rimettere tranquillamente in libertà. Seguendo questa procedura il sindaco ha consegnato una carta d’identità alla cagnolina in quanto il microchip rimanderà al Comune di Delia.

Un comportamento virtuoso in quanto previene il randagismo, tutela la salute dell’animale e gli garantisce una copertura di legge attraverso l’identificazione. E ciò senza privarla della libertà a cui è abituata.

Il caso lo ha segnalato Fabio Cali, presidente della Lega Italiana per il diritto degli animali. “Bisogna far conoscere i comportamenti di questo genere perché rappresentano un esempio del corretto rapporto tra l’uomo e gli animali. Un gesto di grande civiltà che abbiamo voluto sottolineare”.

Una segnalazione quanto mai opportuna dopo uno spiacevole fatto di cronaca accaduto qualche giorno fa: la denuncia a carico di un assessore del Comune di Caltagirone per maltrattamento e abbandono di 4 cuccioli.

Palermo, sequestrato un magazzino di abbigliamento. Sanzioni anche per un pub e una gastronomia

Palermo, sequestrato un magazzino di abbigliamento. Sanzioni anche per un pub e una gastronomia

Sequestrato dalla Polizia municipale, a Palermo, un grande magazzino di abbigliamento abusivo nella zona di Brancaccio, e sanzionati per occupazione abusiva di suolo pubblico un pub in via Mongerbino e una gastronomia in via Cala. L'importo totale delle sanzioni è ...
Leggi Tutto
A Palermo le selezioni per "Miss Bangladesh Italy 2018"

A Palermo le selezioni per “Miss Bangladesh Italy 2018”

Appuntamento oggi, 19 febbraio, dalle 15 alle 18, presso la sede di Cinematocasa in via Maqueda 124, con la tappa palermitana del primo concorso di bellezza bengalese organizzato in Italia, "Miss Bangladesh Italy 2018". Le giovani donne porteranno sul palco, ...
Leggi Tutto
Dopo i successi di Catania, Como e Bari, il comico Angelo Duro arriva al Teatro Biondo di Palermo con il suo spettacolo Perché mi stai guardando?

Perché mi stai guardando? Il dissacrante one man show di Angelo Duro a Palermo

Dopo i successi di Catania, Como e Bari, arriva anche a Palermo il one man show di Angelo Duro Perché mi stai guardando? che si terrà domani sera al Teatro Biondo. In 75 minuti tutti d’un fiato, lo showman analizza a modo suo ...
Leggi Tutto
Mattero Renzi sarà in Sicilia il prossimo 21 febbraio, per la campagna elettorale. Farà tappa a Messina e Palermo. Lo ha annunciato Davide Faraone

Elezioni, Renzi in Sicilia il 21 febbraio: farà tappa a Messina e a Palermo

"Matteo Renzi in Sicilia mercoledì 21 febbraio. A Messina alle 16 al Teatro Vittorio Emanuele e a Palermo alle 19 al Teatro Al Massimo. Avanti, insieme alla #squadrapd #4marzo". Così su Twitter Davide Faraone, che annuncia la presenza di Matteo Renzi ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest