Paura nel porto di Milazzo per un aliscafo andato in fiamme

Paura presso il molo sottoflutti del porto di Milazzo, in provincia di Messina: i resti dell’aliscafo Masaccio, rimasto parzialmente distrutto in un incidente avvenuto circa un anno fa a Stromboli, sono andati in fiamme per cause ancora da chiarire, ma che sembrano essere accidentali.

Il rogo si sarebbe sviluppato mentre il mezzo veloce della Siremar stava per essere totalmente demolito, visto il suo riutilizzo ritenuto impossibile. In particolare, la paura sarebbe stata scaturita dalla presenza a pochi metri del relitto di una zona di rifornimento di carburanti. Subito sono intervenuti i vigili del fuoco, che prontamente hanno spento le fiamme.

Pin It on Pinterest