Palazzo D’Orleans, gli indizi che fanno capire perché Grasso accetterà la proposta di Renzi

A Piero Grasso piacciono le scadenze naturali. Lo ha rivelato durante l’intervista della trasmissione “Un giorno da pecora” che babbiando babbiando sta diventando la “terza camera” radiofonica, luogo dove la leggerezza del clima consente più d’una confidenza.

Il Presidente del Senato s’è concesso una articolata confessione, più su vicende personali che istituzionali, ma il suo riferimento sulle elezioni (“da tempo affermo che la legislatura debba concludersi a scadenza naturale e credo che così sarà…”) non può essere lasciata cadere senza un pensiero relativo alle prossime Regionali.

Se la regola della scadenza naturale vale per le Politiche, perché non deve essere lo stesso per le Regionali? Ed ecco che così la decisione del Pd di non accelerare la fine del governo Crocetta appare più comprensibile. Ma Grasso, come un astuto pollicino, ha seminato un’altra briciola che è più di un indizio. “Cosa farò nel 2018? Chi lo sa, tante volte le cose accadono, ti vengono offerte. Io attendo con serenità…”

Chi conosce Grasso, uomo misurato e di parole più che mirate, non può che rilevare che nel suo linguaggio quella dichiarazione vale quasi quanto un sì. Nessuno vuole tirarlo per la giacchetta, ma se il Pd (e stiamo parlando di Matteo Renzi, ovviamente…) vuole provare a ripetere l’operazione Orlando e cucire addosso ad un  candidato forte una coalizione su misura, i presupposti per potere arruolare il Presidente del Senato ci sono tutti.

In una nota il Consiglio della VII circoscrizione di Palermo ha annunciato l'avvio della raccolta differenziata domiciliare per lidi e i locali a Mondello e Sferracavallo

Palermo, al via la raccolta differenziata domiciliare per i locali di Mondello e Sferracavallo

In una nota in risposta al problema dei rifiuti urbani nelle borgate marinare, il Consiglio della VII circoscrizione di Palermo ha annunciato l'avvio della raccolta differenziata domiciliare per lidi e locali a Mondello e Sferracavallo."A seguito di un incontro promosso ...
Leggi Tutto

Ente sviluppo agricolo, la Fp Ugl contro la soppressione

La Fp Ugl interviene contro quella che giudica una 'demonizzazione' delll'Esa, l'Ente sviluppo agricolo che secondo il governo regionale deve essere soppresso: "La nostra organizzazione sindacale - dice Gaetano Cassibba, segretario provinciale Fp Ugl a Palermo - in questi giorni ...
Leggi Tutto
Tullio Puglia Pif

La protesta di Tullio Puglia: “Caro Pif, fai ripulire i resti di urina della troupe”

Sta creando qualche disagio la troupe che sta girando in diverse zone di Palermo Momenti di trascurabile felicità, del regista Daniele Luchetti, tratto dall’omonimo best seller di Francesco Piccolo, con protagonista Pif. Dopo i problemi a piazza Castelnuovo, con la deviazione del traffico che ...
Leggi Tutto
Triscina ruspa rifiuti spiaggia Mareamico

Mareamico: “Una ruspa ha scaricato tonnellate di rifiuti nella spiaggia di Triscina” – IL VIDEO

La delegazione agrigentina dell'associazione Mareamico ha denunciato che ieri mattina a Triscina, la spiaggia di Castelvetrano, in provincia di Trapani, una ruspa ha scaricato tonnellate di rifiuti provenienti dal dragaggio del porto di Selinunte. "Questa poltiglia maleodorante, contenente residui di ...
Leggi Tutto