Nilde Iotti, donna della Resistenza, deputata comunista per tredici legislature

“È meglio stare con i preti, che con i fascisti.” Per questo motivo il padre di Nilde Iotti, attivista del movimento operaio socialista, iscrisse la figlia all’Università Cattolica di Milano. Leonilde Iotti (10 aprile 1920 – 4 dicembre 1999) si laureò in Lettere ma divenne atea.
Dopo l’8 settembre 1943, si iscrisse al Partito comunista e prese parte alla Resistenza, prima come porta-ordini, poi come responsabile dei Gruppi di difesa della donna. Nel 1946 fu eletta all’Assemblea costituente. Nilde entrò a far parte anche della “Commissione dei 75”, alla quale fu assegnato il compito di redigere la bozza della Costituzione repubblicana, da sottoporre al voto dell’intera Assemblea. Nello stesso anno conobbe il leader del Pci Palmiro Togliatti iniziando con lui una relazione che durò fino alla sua morte.
Dal 1979 al 1992 ricoprì la carica di Presidente della Camera, per tre volte consecutive. Nessuno ha mai raggiunto il suo primato. Nel 1993 ottenne la Presidenza della Commissione Parlamentare per le riforme istituzionali. Nel 1997 venne eletta Vicepresidente del Consiglio d’Europa. Fu deputata ininterrottamente dal 1948 al 1999, anno della sua morte.
Il 18 novembre 1999 si dimise dal Parlamento, per motivi di salute. Morì pochi giorni dopo.


Timeline del 20 giugno – Accadde oggi, a cura di Filippo Barbaro

1877 – Alexander Graham Bell installa il primo servizio telefonico commerciale a Hamilton Ontario
1946 – Apre a Parigi sugli Champs-Élysées il cabaret Lido
1979 – Per la prima volta in Italia una donna, Nilde Iotti, viene eletta Presidente della Camera dei deputati
1990 – Il parlamento tedesco decide di spostare la capitale da Bonn a Berlino

I NATI OGGI

1928 – Gino Bramieri, comico, cantante e attore
1935 – Armando Picchi, allenatore di calcio e calciatore
1942 – Brian Wilson, cantautore, musicista e compositore statunitense
1949 – Lionel Richie, cantante, compositore e attore statunitense
1967 – Luigi de Magistris, politico e ex magistrato

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto