Niente crisi, il Pd salva Crocetta

Il partito Democratico prosegue nell’esperienza di governo alla Regione accanto a Rosario Crocetta, in attesa che Pietro Grasso sciolga la riserva sull’ipotesi guidare la coalizione in vista delle prossime elezioni regionali. La direzione del partito di oggi sancisce la decisione della permanenza in giunta con i propri assessori,  ma al tempo stesso non preclude ai Centristi per l’Europa di D’Alia che hanno ritirato l’appoggio all’esecutivo regionale la strada di una rinnovata collaborazione. Raciti che ha definito “una crisi di crescita” quella che ha caratterizzato l’ultima vicenda di politica regionale, punta a recuperare il partito di centro sin da subito. Raciti pur plaudendo al ‘modello Palermo’, ha mostrato contrarietà alla riduzione a singole formule puntando :”ad allargare  la coalizione”. Non solo un perimetro più vasto dunque, ma anche un’articolazione di confronto che vada oltre l’eventualità (remota) delle primarie.

A sintetizzare le varie posizioni che si sono succedute all’interno del lungo dibattito pomeridiano di oggi un documento  che traccia la sintesi programmatica dei prossimi mesi.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto

Giuseppe Bianca

Direttore editoriale