Nicolini e le sberle via Facebook a Cracolici: “Non sarò mai sperta come voi”. L’assessore: “Ma cosa dice? Il mio torto è avere favorito i pescatori…”

La reazione è stata da autentica pasionaria in salsa siciliana. La ferita di Giusi Nicolini è ancora ben lontana dal rimarginarsi. Non gli è andata giù la motivazione che “gli altri” hanno individuato quale causa della sua sconfitta alle scorse comunali: “Ha pensato alla sua immagine e non ai cittadini di Lampedusa”. Ha perso contro un suo predecessore, Totò Martello, al fianco del quale la Nicolini suppone si sia schierato, in maniera più o meno esplicita, un pezzo da 90 del Pd siciliano. Cioè Antonello Cracolici, assessore regionale all’Agricoltura e Pesca, reo a suo dire, di avere confezionato un bando nello scorso mese di marzo a favore dei pescatori dell’isola. “Non sono sperta (non crediamo ci sia bisogno di traduzione, ndr) come voi – strilla via facebook la Nicolini contro i difensori d’ufficio di Cracolici -. E mai spertirò (neologismo, ndr). Voi continuate così, a sostenere gli sperti. Così vincerete sempre”. E poi rivolta a Giovanni Rosciglione che, nella stessa conversazione online, delineava il profilo del prossimo Presidente della Regione (“ci vorrebbe uno tipo Caccius  Clay”), una stoccata sempre sul tema della spertezza. “Tu lo sei, lo sei. Vedrai che Cracolici ti sarà riconoscente. Essere sperti paga sempre”.

Cracolici, chiamato in causa, si dice stupefatto dell’attacco dell’ex sindaco di Lampedusa che ha scelto la platea di Lucia Annunziata per lanciare i suoi strali: “Mi accusa di averla fatta perdere per avere erogato ai pescatori di Lampedusa il contributo riconosciuto dalla  Regione due anni prima del mio insediamento – scrive sempre su facebook -. Mi sembra che lo stato di calamità sia stato richiesto a gran voce anche dal Comune di Lampedusa e dal Sindaco. Io ho recuperato risorse che non venivano utilizzate dal 1998 e solo motivi tecnici dovuti al’esercizio provvisorio hanno determinato l’erogazione dei contributi nel 2017”.

Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto