Poste, in Sicilia 1000 part-time. I lavoratori chiedono il contratto a tempo pieno

Esplode la protesta dei lavoratori precari delle poste, che chiedono la trasformazione del contratto da part-time a tempo pieno. Sono mille i lavoratori part-time in Sicilia che sperano nel turn over. A lanciare il grido d’allarme è Giuseppe Lanzafame, segretario regionale Spl-Cisl.
“Negli ultimi 2 anni in Sicilia circa 800 lavoratori prossimi alla pensione hanno lasciato il lavoro in anticipo, con incentivi economici irrisori. Nonostante ciò, Poste italiane non si pone il problema dei dipendenti, che dopo 6 anni non trovano risposte nella trasformazione del rapporto di lavoro”.
“Tutto questo in un’azienda” – aggiunge il sindacalista – “che ha ricavi consolidati fino ad arrivare a un miliardo di attivo, che riteniamo siano frutto soprattutto della serietà e capacità professionale di tutti i lavoratori, compresi i part time”.
“La segreteria regionale della Cisl Poste” – precisa Lanzafame – “ha sempre messo al centro la grave situazione, dichiarando scioperi, organizzando sit-in, manifestazioni, esortando istituzioni, politici ed azienda, ma nulla è stato fatto. Perfino la speranza viene annullata. Niente tour over alle poste”.

Arafet, cittadino italiano di origine tunisina morto ad Empoli

Arafet. Usb su morte del trentenne di origine tunisina durante un controllo di Polizia a Empoli

Arafet Arfaoui è morto d’infarto dopo essere stato fermato dalla Polizia, intervenuta in seguito all’alterco per un biglietto da 20 euro ritenuto falso con il proprietario di un money transfer, dove si era recato per inviare dei soldi alla sua ...
Leggi Tutto
Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto