Poste, in Sicilia 1000 part-time. I lavoratori chiedono il contratto a tempo pieno

Esplode la protesta dei lavoratori precari delle poste, che chiedono la trasformazione del contratto da part-time a tempo pieno. Sono mille i lavoratori part-time in Sicilia che sperano nel turn over. A lanciare il grido d’allarme è Giuseppe Lanzafame, segretario regionale Spl-Cisl.
“Negli ultimi 2 anni in Sicilia circa 800 lavoratori prossimi alla pensione hanno lasciato il lavoro in anticipo, con incentivi economici irrisori. Nonostante ciò, Poste italiane non si pone il problema dei dipendenti, che dopo 6 anni non trovano risposte nella trasformazione del rapporto di lavoro”.
“Tutto questo in un’azienda” – aggiunge il sindacalista – “che ha ricavi consolidati fino ad arrivare a un miliardo di attivo, che riteniamo siano frutto soprattutto della serietà e capacità professionale di tutti i lavoratori, compresi i part time”.
“La segreteria regionale della Cisl Poste” – precisa Lanzafame – “ha sempre messo al centro la grave situazione, dichiarando scioperi, organizzando sit-in, manifestazioni, esortando istituzioni, politici ed azienda, ma nulla è stato fatto. Perfino la speranza viene annullata. Niente tour over alle poste”.

Tre Terzi, online il nuovo singolo "Chi ci salverà"

Tre Terzi, online il nuovo singolo “Chi ci salverà?” – VIDEO

Il mago, l’allievo diligente e le quattro bambole voodoo il cui destino è destinato ad “andare a mare”. Si intitola “Chi ci salverà?”, ed è il titolo del nuovo singolo dei Tre Terzi, che anticipa il nuovo album della band, ...
Leggi Tutto
L'intervento di Fabio Cocchiara durante il Congresso Regionale di Diventerà Bellissima, che si è svolto all'interno del Mondello Palace Hotel, a Palermo

Diventerà Bellissima, l’intervento di Fabio Cocchiara: “Ricreare le antiche sezioni sul territorio”

"Per favore promuovete la creazione delle antiche sezioni sul territorio, perché è molto importante, la gente vuole parlare ed essere ascoltata, e noi abbiamo tutti i requisiti per parlare alla gente". Così Fabio Cocchiara, uno dei militanti che ha preso ...
Leggi Tutto
Maria Giovanna Elmi sarà la madrina della sfilata di Siria Eco Design e Joseph Cuomo che si terrà a Palazzo Bonocore a Palermo

Palazzo Bonocore, Maria Giovanna Elmi madrina della sfilata di Siria Eco Design e Joseph Cuomo

L'eco design incontra il pret-a-couture, sabato 16 dicembre, dalle ore 17,00, a Palazzo Bonocore, in piazza Pretoria, a Palermo. Nunzia Ogliormino, artigiana specializzata nella creazione di accessori, nati da materiali alternativi e di riciclo, e anima del marchio Siria Eco Design, presenterà la propria collezione ...
Leggi Tutto

The Buns, il duo francese si esibisce alla Fabbrica 102

Ancora un appuntamento con la musica internazionale alla Fabbrica 102 di Palermo. Domani, sabato 16 dicembre, nel locale di via Montelone 32, a partire dalle 22.30, si esibirà il duo femminile francese The Buns. La band 'non suona, fa rock'n'roll', ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest