Hugo Pratt è Corto Maltese

Hugo Pratt e Corto Maltese

“Quando ero bambino mi accorsi che non avevo la linea della fortuna sulla mano. Così presi il rasoio di mio padre e zac! Me ne feci una come volevo”.  Si presenta così nell’indimenticabile “Una ballata del mare salato” Corto Maltese, il più famoso personaggio creato da Hugo Pratt (Rimini, 15 giugno 1927 – Losanna, 20 agosto 1995) uno dei maggiori autori di fumetti del mondo di tutti i tempi.
Bambino, dal 1937 al 1943 vive in Africa, in Abissinia nell’odierna Etiopia,  dove suo padre è un ufficiale dell’esercito coloniale italiano. Quando Rolando Pratt sta per essere arrestato dai soldati inglesi che lo condurranno al campo di prigionia da cui non tornerà mai, compie un unico ultimo gesto per suo figlio, chiede ai militari britannici di rientrare in casa, prende un libro e lo regala a suo figlio. È “L’isola del tesoro” di Stevenson. Poche parole: “Vedrai che un giorno anche tu troverai la tua isola del tesoro”.

Rientrato in Italia grazie all’intervento della Croce Rossa, nel 1943, dopo l’8 settembre il sedicenne Pratt, barando sull’età, corre a Venezia per arruolarsi nei marò della X Flottiglia MAS, Battaglione Lupo. Ma la nonna lo va a prendere per le orecchie e se lo riporta a casa a Venezia.

Nel 1945 insieme a Mario Faustinelli e Alberto Ongaro fonda la testata Albo Uragano, che nel 1947 diviene Asso di Picche Comics, dal nome del suo personaggio di punta, Asso di Picche.

In Argentina, dove Pratt si trasferisce nel 1949 su invito della Editorial Abril con altri amici del “Gruppo di Venezia”, nasce la collaborazione con l’Editorial Frontera di Héctor Oesterheld: nascono allora alcune serie molto importanti nella carriera dell’autore italiano: Junglemen, su testi di Ongaro, Sgt. Kirk, Ernie Pike e Ticonderoga, tutte scritte da Héctor Oesterheld, sceneggiatore dell’opera fantascientifica L’Eternauta.

Tornato in Italia, nel 1967 Pratt, con l’editore Florenzo Ivaldi prova ad aprire la rivista  Sgt. Kirk, per pubblicare le storie “argentine”, alcuni classici americani e degli inediti. Sul numero 1, il primo inedito a esordire è proprio La ballata del mare salato, la prima avventura di Corto Maltese.

Tutto ricominciò con un’estate indiana (1983) e El Gaucho (1991) vengono sceneggiati da Hugo Pratt e disegnati da Milo Manara, che ha affermato riconoscere in Pratt il suo maestro. In suo omaggio, nelle Avventure di Giuseppe Bergman Manara fa istruire all’avventura il protagonista da un personaggio chiamato HP che ha le fattezze di Hugo Pratt.


Timeline del 15 giugno a cura di Filippo Barbaro

1864 – Viene fondata la Croce Rossa Italiana, con il nome di Comitato dell’Associazione Italiana per il soccorso ai feriti ed ai malati in guerra a Milano
1869 – John Wesley Hyatt brevetta la celluloide
1959 – Italia: viene emanato il primo Testo unico del Codice della strada
2011 – Eclissi totale di luna

I NATI OGGI

1801 – Carlo Cattaneo, patriota, filosofo e politico
1872 – Cicely Hamilton, scrittrice, giornalista e attrice inglese
1920 – Alberto Sordi, attore, regista e comico
1921 – Erroll Garner, pianista statunitense
1924 – Vittorio Orefice, giornalista
1927 – Hugo Pratt, fumettista, scrittore e saggista
1929 – Renato Izzo, attore, doppiatore e direttore del doppiaggio
1941 – Giovanni Tinebra, magistrato
1946 – Demis Roussos, cantante greco
1954 – Jim Belushi, attore, musicista e sceneggiatore statunitense

 

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto