Malcolm McDowell, indimenticabile Alex di Arancia Meccanica

Malcom Taylor (Leeds, UK – 13 giugno 1963) scelse come attore il nome d’arte di Malcom McDowell, adottando il cognome della madre. Figlio del proprietario di un pub, abbandonò il college e cominciò a lavorare nel locale del padre mentre prendeva lezioni di recitazione. Nel ’64 viene ammesso alla prestigiosa Royal Shakespeare Company. Malcolm  fa il suo debutto cinematografico nel primo film di Ken Loach Poor Cow (1967). L’anno successivo, è protagonista del film di Lindsay Anderson Se… (1968), che vince la Palma d’oro a Cannes. Viene notato da Stanley Kubrick, che lo chiama per interpretare Alex DeLarge, il protagonista di Arancia Meccanica (1971). La versione cinematografica del romanzo di Anthony Burgess, e il personaggio di Alex, pervertito criminale, amante di “Ludovico Van” Beethoven, segneranno in maniera indelebile la carriera dell’attore inglese.
Sul set di O Lucky Man! (1973), di Lindsay Anderson, Malcolm conosce Margot Bennet. I due attori si sposano nel 1975.

Mary Steenburgen, e Malcom McDowell, protagonisti del film di Nicholas Meyer “L’uomo venuto dall’impossibile”

Dopo il divorzio dalla prima moglie, nel 1980, McDowell sposa Mary Steenburgen, protagonista con lui del film di Nicholas Meyer L’uomo venuto dall’impossibile (1979). Malcolm e Mary avranno due figli. Nel 1991, McDowell si è sposato per la terza volta, con Kelley Kuhr.
Dalla fine degli anni Settanta l’attore inglese vive negli Stati Uniti, a Los Angeles. Nel corso della sua carriera ha partecipato a più di cento film per il grande schermo e per la televisione.


Timeline del 13 giugno a cura di Filippo Barbaro

1956 – Il Real Madrid Club de Fútbol vince la prima Coppa dei Campioni
1970 – The Long and Winding Road diventa l’ultima numero 1 in classifica dei the Beatles
1983 – A Palermo, in via Scobar vengono uccisi dalla mafia tre giovani carabinieri: il capitano Mario D’aleo, comandante della compagnia carabinieri di Monreale, l’appuntato Giuseppe Bommarito ed il carabiniere Pietro Morici
2005 – Michael Jackson viene dichiarato non colpevole per tutti i capi di accusa riguardanti la pedofilia

I NATI OGGI

1865 – William Butler Yeats, poeta, drammaturgo e scrittore irlandese
1888 – Fernando Pessoa, poeta, scrittore e aforista portoghese
1928 – John Nash, matematico e economista statunitense
1943 – Malcolm McDowell, attore britannico

Pin It on Pinterest