Lustrascarpe nel salotto di Palermo: tra pochi giorni scatterà l’ora X. Da via Libertà a via Magliocco ecco la mappa delle postazioni

Immaginate il giorno in cui vostro figlio, dopo il diploma o addirittura una laurea, dovesse comunicarvi che è arrivato il momento del primo giorno di lavoro. E se a ruota dovesse aggiungere: “Da domani farò il lustrascarpe”. Ecco, quel giorno è praticamente arrivato perché entro la fine della prossima settimana i soci della cooperativa Shoeshine 2.0 prenderanno possesso delle loro postazioni a Palermo. Quasi tutte nel centro storico, tra via Libertà, via Principe di Belmonte, via Magliocco e via Volturno. Poi altri due “uffici” a piazza Don Bosco e Corso Vittorio Emanuele.
Le postazioni più ambite di piazza Massimo sono ancora al vaglio della Soprintendenza ai Beni Culturali. Dovrebbe essere soltanto questione di tempo. Non saranno solo siciliani i lustrascarpe, ve ne sono anche provenienti da altre regioni d’Italia. La cosa più straordinaria è che a sostegno della cooperativa è arrivato un cartello di sponsor che ha coperto il costo delle postazioni e persino quello del suolo pubblico per un anno.
Una partecipazione attiva che può essere considerato un vanto della città. E bene fa Nunzio Reina, presidente della Confartigianato di Palermo, ad essere soddisfatto di un progetto che ha destato clamore in tutta Italia come esempio della capacità dei giovani di trasformare e rendere consono ai tempi un antico mestiere. Perché a supporto dei lustrascarpe 2.0 ci saranno anche i social network, da Facebook a Instragram.
La fase 2 del progetto prevede l’allargamento dei confini nelle due principali mete turistiche della provincia di Palermo: Cefalù e Monreale.

Foto di Fabio Sgroi - Rep. Ceca 2008 @ Fabio Sgroi

Fabio Sgroi / Un reportage in bianco e nero in quattordici paesi europei

Past Euphoria-Post Europa, libro fotografico di Fabio Sgroi, è la storia di un viaggio che attraversa in lungo e largo i Paesi dell’est Europa continentale. È un viaggio nel tempo, che coglie i diversi passaggi di un percorso articolato e complesso, ...
Leggi Tutto
Convegno Cgil Sicilia, Gianna Fracassi: "Il dibattito sul consumo di suolo e rigenerazione urbana è di fatto assente dall'agenda politica di questo Paese"

Fracassi (Cgil), “I temi della rigenerazione urbana sostenibile assenti dall’agenda politica del Paese”

Il dibattito sulla rigenerazione urbana sostenibile, presieduto dalla segretaria regionale della Cgil Sicilia Mimma Argurio e coordinato dal segretario generale di Cgil Catania Giacomo Rota, e quello sull'analisi degli studiosi di settore invitati dal sindacato, sono stati i temi principali ...
Leggi Tutto
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito la medaglia di rappresentanza al Teatro Libero di Palermo per i 50 anni di attività

Mattarella conferisce la medaglia di rappresentanza al Teatro Libero di Palermo

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito la medaglia di rappresentanza al Teatro Libero di Palermo in occasione del cinquantesimo anno di attività. Si tratta di un riconoscimento che viene attribuito a discrezione del Presidente della Repubblica a iniziative ritenute ...
Leggi Tutto
Sembrava a un passo dalla scarcerazione ma Dell'Utri resta in prigione per un conflitto di competenze della Corte d'appello di Caltanissetta

Conflitto di competenza, Dell’Utri resta in carcere: decisione rinviata al prossimo 8 marzo

Sembrava a un passo dalla scarcerazione ma l'ex senatore di Forza Italia Marcello Dell'Utri, condannato a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, resta, almeno per il momento, in prigione. La Corte d'appello di Caltanissetta, che avrebbe dovuto decidere ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest