Migranti, arrivate due navi al porto di Palermo e Catania. Ci sono anche dei morti

Nuovi sbarchi sulle coste siciliane. Sono 724 i migranti, tra cui diversi bambini e donne incinte, arrivati questa mattina al porto di Palermo, dopo essere stati salvati nei giorni scorsi nel mar Mediterraneo. A compiere le operazioni di sbarco, la nave Vos Prudence di Medici Senza Frontiere. C’è anche una salma.

Una nave militare svedese dell’assetto Frontex con a bordo 356 migranti e 8 salme è, invece, arrivata al porto di Catania. Secondo le prime informazioni, le vittime sarebbero sei donne e due uomini. La squadra mobile della Polizia di Stato sta indagando per identificare gli eventuali scafisti e individuare la causa della morte delle otto persone decedute. La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta.

Non finisce qui. Ieri sono arrivati a Pozzallo altri 286 migranti, a bordo nella nave Fiorillo che li aveva recuperati in diverse operazioni di salvataggio nel Canale di Sicilia. Due di loro sono stati ricoverati in ospedale: una donna in gravidanza e un uomo con grave astenia.

(Foto d’archivio)

Pin It on Pinterest